COLPACCIO VIBONESE: PRESO SARANITI

COLPACCIO VIBONESE: PRESO SARANITI

Quattro colpi in un giorno solo per la Vibonese. Un’afosa giornata di luglio ha visto la società alla prese con l’iscrizione da una parte, con la segreteria sottoposta ad un duro, ma certosino ed efficiente lavoro e il direttore sportivo Marcello Battaglia dar vita alle operazioni di mercato, con al fianco il dg Beccaria e il presidente Caffo.
Si aspettava il colpo in attacco e questo è arrivato. Vestirà il rossoblù, infatti, il centravanti Andrea Saraniti. Un nome, il suo, che da qualche stagione veniva associato alla Vibonese. E proprio questa sera il suo passaggio a Vibo è diventato realtà.
Nato a Palermo il 23 luglio del 1988, Andrea Saraniti ha mosso i suoi primi passi nella Scuola calcio Louis Ribolla di Totò Schillaci. Poi ha giocato un anno e mezzo nella Primavera del Catania.
Dopo l’esperienza con l’Akragas in Eccellenza, si è fatto notare con l’Adrano in Serie D e da lì salto doppio al Sorrento in C1, poi Sangiustese in C2, breve esperienza a Messina in D e grande stagione a Ragusa in Eccellenza (25 gare e 24 gol) nella stagione 2011/12. Da quattro stagioni va in doppia cifra: dopo Ragusa, ecco Città di Messina in Serie D (13 gol in 33 gare), Akragas sempre in Serie D (20 reti in 33 match) e, nella passata stagione, Viterbese in Serie D (11 in 25 partite).
Vibo Valentia è una piazza molto ambita, dove c’è una società seria e corretta. Il massimo per ogni calciatore. Sono qui con grande piacere e con tanta voglia di far bene. Non voglio fare proclami, perché alla fine dovrà parlare solo il campo, ma mi piacerebbe tanto riportare ancora più entusiasmo attorno alla Vibonese”. Sono state queste le prime parole di Andrea Saraniti con la maglia della Vibonese. E il bomber siciliano ha poi aggiunto: “So che la gente si aspetta da me i gol e sono preparato anche per questo. Il peso della responsabilità non mi spaventa”.
Ad accogliere Andrea Saraniti anche una delegazione di tifosi rossoblù.
Infine la Vibonese comunica di aver trovato l’accordo con il difensore Gaetano Bertini, il centrocampista Cosimo Cosenza e l’esterno d’attacco Riccardo Tropea. Tutti e tre saranno ancora della Vibonese.

About Author