COMUNICATO DELLA GELBISON IN MERITO ALLE ACCUSE DELL’ERCOLANESE

COMUNICATO DELLA GELBISON IN MERITO ALLE ACCUSE DELL’ERCOLANESE

LA SMENTITA – La Gelbison smentisce categoricamente quanto dichiarato dal Presidente dell’Ercolanese Alfonso Mazzamauro agli organi di stampa, in merito alla partita ed al dopo partita di domenica 15 ottobre 2017. Come già dichiarato da Mister De Felice al termine della gara, non vi è stata alcuna provocazione nei confronti dei tifosi ospiti e dei calciatori avversari, alcuni dei quali erano stati da lui avvicinati a fine partita per un saluto e dai quali è stato allontanato in malo modo.Quanto all’irruzione del Presidente Mazzamauro in sala stampa nel corso della conferenza stampa di Mister De Felice, come si può agevolmente verificare dalla riprese tv, nessuno gli ha impedito di parlare, al contrario lo scopo del suo intervento era proprio quello di interrompere, polemizzando, la conferenza stampa del Mister. LE SCUSE DEL MISTER – De Felice, a sua volta, si è pubblicamente scusato nel corso della trasmissione “Supersportset” di Set Tv per la ironica battuta rivolta al Presidente Mazzamauro al momento dell’interruzione della conferenza stampa. IL DOVERE DI RISPONDERE – La Gelbison avrebbe preferito rimanere al di fuori delle polemiche relative all’esito della gara e a quanto accaduto successivamente; tuttavia, per il rispetto che deve alla sua storia e ai suoi tifosi, non può accettare quanto dichiarato nei suoi confronti dal Presidente dell’Ercolanese: “squadra modesta, così com’è modesto il pubblico e la società”, in quanto nei suoi 60 anni e più di attività, si è sempre contraddistinta per signorilità, sportività ed accoglienza nei confronti delle squadre e delle tifoserie ospiti. La Società, tanto chiarito, formula un sincero in bocca al lupo all’Ercolanese per il prosieguo del campionato.

Categories: SERIE D

About Author