COPPA ITALIA L’AGROPOLI A CAVA DEI TIRRENI CON I RAGAZZINI PER PROTESTA CONTRO LA CAVESE

COPPA ITALIA L’AGROPOLI A CAVA DEI TIRRENI CON I RAGAZZINI PER PROTESTA CONTRO LA CAVESE

La decisione di schierare i ragazzini è stata presa quasi unanimemente dalla società e dallo staff tecnico per protestare contro la Cavese per il comportamento, a detta dei dirigenti dell’Agropoli, eticamente scorretto. Gli agropolesi sostengono di aver trattato con il dovuto riguardo  tutta la società,la stampa,i calciatori,e coloro al seguito della squadra durante la recente partita di campionato. Hanno chiesto l’inversione di campo per indisponibilità del Guariglia e per giunta la Cavese ha messo la partita di sera in un orario proibitivo,ha messo dei paletti per la stampa e per di più non ha tenuto rispetto dei tifosi dell’Agropoli chiudendo addirittura i botteghini per i biglietti prima che venisse messo il divieto di trasferta agli agropolesi.La decisione al momento è quella di mandare la juniores vedremo se all’ultimo momento l’Agropoli cambierà idea.Sergio Vessicchio

Categories: SERIE D

About Author