COPPA ITALIA ROMA FURTO AL CESENA A TEMPO SCADUTO,UNO SCANDALO

COPPA ITALIA ROMA FURTO AL CESENA A TEMPO SCADUTO,UNO SCANDALO

La Roma batte con fatica e in pieno recupero il Cesena, terz’ultimo in Serie B, e si qualifica per la semifinale di Coppa Italia dove incontrerà la Lazio. Avanti con Dzeko al 68′, i romagnoli trovano il pari al 73′ grazie a un ‘impiccio’ in area tra Alisson e Manolas che libera al tiro Garritano che non sbaglia. Decisivo il rigore del capitano al 95′ per un rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Agliardi su Strootman. I derby di semifinale sono in programma l’1 marzo, con ritorno 4 o 5 aprile. Fonte: ansa.com

ROMA-CESENA 2-1 (primo tempo 0-0)

MARCATORI: 23′ Dzeko (R), 28′ Garritano (C), 47′ st Totti (R)

ROMA (3-4-3): Alisson; Rudiger, Manolas, Juan Jesus (1′ st Nainggolan); Bruno Peres, Strootman, Paredes, Mario Rui; Perotti (21′ pt Dzeko), Totti, El Shaarawy (37′ st Emerson). (Szczesny, Lobont, Fazio, Vermaelen, De Rossi, Gerson, Grenier). All. Spalletti.

CESENA (3-5-2): Agliardi; Perticone, Rigione, Ligi; Balzano, Kone’, Vitale, Laribi (12′ st Garritano), Renzetti; Ciano (28′ st Cocco), Alejandro Rodriguez (40′ st Panico). (Bardini, Pompei, Setola, Schiavone, Gasperi, Di Roberto). All. Camplone.

ARBITRO: Maresca di Napoli.

NOTE: serata mite, terreno in ottime condizioni. Spettatori: circa 26mila. Ammoniti: Laribi, Garritano, Manolas. Angoli: 3-8. Recupero: 2′ pt, 7′ st.
Categories: SERIE A

About Author