COPPA ITALIA SERIE D: L’ALBALONGA TRAVOLGE IL BISCEGLIE E VOLA IN FINALE COL CHIERI

COPPA ITALIA SERIE D: L’ALBALONGA TRAVOLGE IL BISCEGLIE E VOLA IN FINALE COL CHIERI

Allo stadio “Pio XII” di Albano Laziale va in scena il ritorno della seconda semifinale di Coppa Italia Serie D tra Albalonga e Bisceglie. L’andata in casa dei pugliesi è terminata sul risultato di 0-0, mentre il Chieri è già qualificato per la finale. Dopo una breve fase di studio, l’Albalonga trova il gol del vantaggio al 7′ grazie ad un bellissimo tiro dalla distanza di Succi che fa esplodere di gioia il pubblico locale. Al 10′, Albalonga vicinissima al raddoppio con un calcio di punizione che manca di poco la porta. Il Bisceglie prova a reagire, ma la difesa laziale si oppone egregiamente soprattutto grazie agli interventi dell’ex Agropoli, Manuel Panini. Al 23′, altra occasione per l’Albalonga con un cross in area di Succi che Gurma indirizza verso la porta, ma il portiere del Bisceglie respinge in angolo. Un minuto dopo risponde il Bisceglie con Lattanzio, ma la sua conclusione termina di poco a lato. Al 29′, il Bisceglie si fa vedere in attacco con una mischia in area che si conclude con un tiro di Cerone il quale finisce alto sopra la traversa. Al 41′, tentativo in diagonale e dalla distanza di Corsetti che termina a lato. Il primo tempo termina 1-0 per l’Albalonga, risultato tutto sommato meritato anche se il Bisceglie ha dato chiari segnali di avere i mezzi per pareggiare. Il secondo tempo si apre con una conclusione dalla distanza del Bisceglie deviata in angolo. L’Albalonga trova il gol del raddoppio al 47′ con un altro gran gol dal limite dell’area ad opera di Magliocchetti. Al 50′, Corsetti semina il panico tra i difensori biscegliesi, ma la sua conclusione finisce alta sopra la traversa. Al 52′, altra ottima occasione per l’Albalonga con Succi, il quale serve Corsetti che calcia in diagonale con il pallone che termina sull’esterno della rete, successivamente risponde il Bisceglie con la conclusione di Partipilo che termina anch’essa sull’esterno della rete. Al 55′, Bisceglie vicinissimo al 2-1 con il cross di Diop che raggiunge la testa di Lattanzio, ma il portiere laziale devia in angolo. Sugli sviluppi di questo, il Bisceglie trova il gol del 2-1 ad opera di D’Aiello che approfitta di una mischia per trafiggere la porta difesa da Fajella. Al 61′, l’Albalonga segna il gol del 3-1 grazie a Gurma che sfrutta al meglio un assist in profondità di Corsetti che punisce il Bisceglie con un gran tiro in diagonale. Al 66′, grandissimo tiro dalla distanza di Montaldi, ma il portiere dell’Albalonga compie un altro grande intervento smanacciando in angolo. Dopo una fase di stasi, Corsetti entra in area, serve De Santis il quale viene messo giù da Delvino, espulsione e rigore. Alla battuta si presenta Giannone che porta i laziali sul 4-1 all’80’. All’83’ il Bisceglie rimane in nove uomini per l’espulsione diretta di Lattanzio reo di aver dato una gomitata al difensore dell’Albalonga, Panini. L’Albalonga approfitta della superiorità numerica per tentare ancora di segnare, all’85’ ci prova Corsetti con un pallonetto che finisce alto sopra la traversa. Gli ultimi minuti di gioco vedono l’Albalonga controllare il risultato e portare a casa l’importante qualificazione in finale di Coppa Italia Serie D che si giocherà su campo neutro contro il Chieri che si disputerà il 20 Maggio. Francesco Nettuno

ALBALONGA: Faiella, Albanese, Succi, Vaccaro, Martinelli, Panini, De Santis, Giannone, Gurma (Cruz), Corsetti, Magliocchetti.

BISCEGLIE: Di Franco, Delvino, Raucci, Diop, Miale, Daiello, Partipilo (Posillipo), Cerone, Lattanzio, Risolo (Montinaro), Montaldi.

NOTE: Espulsi Delvino e Lattanzio (entrambi per il Bisceglie)

MARCATORI: 7′ Succi (A), 47′ Magliocchetti (A), 56′ D’Aiello (B), 61′ Gurma (A), 80′ Giannone rig. (A)

Categories: SERIE D

About Author