DIRITTI TV,PREMIUM SCEGLIE LE BIG

DIRITTI TV,PREMIUM SCEGLIE LE BIG

Diritti tv premium big serie a – Definite le squadre per i pacchetti della pay-tv delle partite del campionato di Serie A 2015-16. Con l’assegnazione avvenuta un anno fa, Sky si era assicurata tutti e 380 i match del prossimo campionato per la piattaforma satellitare (e anche delle due stagioni successive) mentre Mediaset Premium aveva ottenuto di trasmettere sul digitale terrestre le 248 partite delle otto migliori squadre.Proprio l’elenco delle otto “big” è stato completato negli ultimi giorni: alla scontata presenza nel carnet di Juventus, Milan, Inter, Napoli, Roma e Lazio si sono aggiunte le partite di Genoa e Fiorentina. Pertanto tutti gli incontri di Serie A di queste otto squadre saranno visibili sia sul satellite sia sul digitale terrestre. Su questi, Premium avrà l’esclusiva dei servizi accessori (immagini dagli spogliatoi e dal tunnel, diritto di precedenza nelle interviste). Sky invece sarà l’unica a trasmettere l’intero campionato avendo acquistato l’esclusiva assoluta per le restanti 132 partite,Nel frattempo TeleNorba mette a rischio l’intesa raggiunta tra Sky e Viacom per portare sul canale 8 del digitale terrestre, dove oggi viene trasmesso il segnale di MTV Italia, un canale in chiaro dedicato allo sport del network controllato da Rupert Murdoch.Come riporta il quotidiano finanziario MF, il 2 luglio è attesa la decisione del Consiglio di Stato sul ricorso presentato da TeleNordba, che da anni rivendica il diritto a occupare il tasto 8 del telecomando. Se i giudici accetteranno il ricorso presentato dal gruppo fondato e controllato dall’imprenditore barese Luca Montrone, allora l’accordo tra Sky e Viacom potrebbe finire nel nulla.Alessandro Oliva

 

Categories: SERIE A

About Author