DOMENICA VALDIANO-AGROPOLI,COQUIN OSSERVATO SPECIALE,PUGLISI STRIZZA L’OCCHIO ALL’ATTACCANTE FRANCESE

DOMENICA VALDIANO-AGROPOLI,COQUIN OSSERVATO SPECIALE,PUGLISI STRIZZA L’OCCHIO ALL’ATTACCANTE FRANCESE

E’ partita la missione Valdiano,l’Agropoli del bravissimo allenatore Gianluca Esposito dopo aver strappato un punto sul campo del Faiano domenica se la vedrà su un altro campo difficile contro una squadra ostica come il Valdiano allenata da un allenatore gentleman come Salvatore Nastri.Il campo del Valdiano come quello del Faiano è in terra battuta e per i delfini da 2 anni questo rappresenta un tabù perchè l’Agropoli quando gioca su questa superfice non riesce mai a portare a casa la vittoria.Osservato speciale nei padroni di casa  l’attaccante Coquin,oggetto dei desideri di Puglisi,pronta una gabbia per l’attaccante francese per limitarne il raggio d’azione e le giocate. Coquin rappresenta in questo momento l’attaccante più forte del campionato e i numeri parlano a favore della punta valdianese con i 7 gol realizzati tra coppa e campionato,l’agropoli dal canto suo si ritroverà senza Giura squalificato e questa diventa un assenza pesantissima per il vero capitano di questa squadra per fortuna il recupero di Kamanà(giocatore fantastico il migliore in assoluto a Faiano)rappresenta una risorsa importantissima per l’Agropoli.Bisognerà vedere se il tecnico insisterà sull’ormai dannoso e obsoleto 4-3-3 pur di far giocare Capozzoli costringendolo a mettere fuori ruolo i calciatori e a condizionare il gioco per la presenza dell’ex talento di Aquara ormai più incisivo sui social che sul campo,staremo a vedere.Intanto l’Agropoli e Puglisi strizzano l’occhio alla punta del Valdiano Coquin,Puglisi l’ha messo nel mirino per il prossimo mercato di dicembre disposto a fare carte false pur di regalarlo a Esposito e alla piazza che con un acquisto simile potrebbe risvegliarsi dal torpore del disaffezionamento.Coquin sarebbe un colpo sensazionale e gli apprezzamenti per il forte attaccante francese sono all’ordine del giorno come il bisogno di acquistare un bomber che assicuri la doppia cifra diventa un esigenza vitale per il campionato dell’Agropoli altrimenti si rischia di buttare a mare quanto di buono è stato fatto dal tecnico e dal preparatore atletico Cannone grazie alla loro competenza. Coquin la perla nera del Valdiano è l’oggetto dei desideri dell’Agropoli con Cerruti e Puglisi che domenica avranno l’occasione di ammirare le giocate di questo calciatore fenomenale per poi sferrare l’attacco decisivo all’apertura del mercato,Valdiano permettendo.Sergio Vessicchio

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author