DOPPIO COCUZZA, IL NOTO STENDE IL TORRECUSO PER DUE A ZERO

DOPPIO COCUZZA, IL NOTO STENDE IL TORRECUSO PER DUE A ZERO

Ritorno alla vittoria per il Noto. Battuto il Torrecuso 2 a 0.

Pratica archiviata in meno di mezz’ora per i granata. Decide una doppietta di capitan Cocuzza, e il Noto batte il Torrecuso e torna alla vittoria dopo due giornate. Buona prestazione dei granata, attenti e determinati, trascinati dal solito Cocuzza e da una difesa che non ha commesso errori.

Questo il tabellino dell’incontro:

Noto (3-5-2): Ferla; Cassandro, Cucinotta, Peluso; Marino (6′ st Ricci), Primo, Saluto, Caci, Intelisano (35′ st Rizza); Cocuzza, Ficarrotta (11′ st Butera) All. Romano (A disp.: Paladino, Leone, Kabangu, Lentini, Cordeddu)

Torrecuso (3-5-2): Minichello; Furno S., Pagano, Colarusso (26′ st Vesce); Di Maio, Pirozzolo (1′ st Di Blasio), Zerillo M., Aracri, Fabozzi; Iadaresta, Zerillo D. All. De Rosa (A disp.: Errico, Petrone, Ruggiero, Calandro, Furno F., Foschini, Piccolo

Arbitro: Degli Esposti (Bologna)
Assistenti: Alecci e Saija (Messina)

Reti: 10′ e 29′ Cocuzza,

Note: spettatori presenti circa 300. Ammonito solo Primo per il Noto. Calci d’angolo 4 a 5, recuperati 4′ nel st.

Cronaca:
– 6′ primo squillo del Noto con Marino, servito da Ficarrotta ma recuperato in extremis da Pagano e contrastato in – angolo.
– 10′ il primo gol di Cocuzza. Caci prova un’azione di sfondamento centrale palla al piede, la palla rimpalla e finisce sul destro di Cocuzza, che senza pensarci troppo, spedisce alle spalle di Minichello.
– 13′ gli ospiti si fanno vedere dalle parti di Ferla, bravo a smanacciare in uscita su Diego Zirillo.
– 22′ contropiede veloce del Noto, ma Ficarrotta strozza troppo il suo sinistro e sfiora il palo.
– 29′ Cocuzza raddoppia, stavolta di sinistro, da fuori area, con un morbido diagonale che si appoggia direttamente in rete.

– 10′ st cross di Fabozzi, testa di Iadaresta che sfiora il palo.
– 13′ st altro cross di Fabozzi, questa volta per Diego Zerillo, che impatta debolmente e centralmente.
– 27′ st terzo traversone di Fabozzi, Iadaresta ancora fuori di testa.
– 29′ st Saluto deviato in angolo da Minichello.
– 36′ st Rizza inquadra male a tu per tu con il portiere ospite.

Categories: SERIE D

About Author