DUE TORRI, MR.VENUTO ALLA VIGILIA: “CONTRO LA BATTIPAGLIESE IN CAMPO L’INTERA COMUNITA’ DI PIRAINO”

DUE TORRI, MR.VENUTO ALLA VIGILIA: “CONTRO LA BATTIPAGLIESE IN CAMPO L’INTERA COMUNITA’ DI PIRAINO”

A parlare alla vigilia del match casalingo contro la Battipagliese è il tecnico del Due Torri Antonio Venuto: Domenica affronteremo una squadra ostica e battagliera, un team che ha bisogno di punti per raggiungere la salvezza, dunque sarà una partita difficilissima, da prendere con le pinze. Siamo una squadra che non si può permettere il lusso di sottovalutare gli avversari, anche perché i nostri punti di forza sono la determinazione, la concentrazione e l’umiltà, elementi fondamentali per raggiungere la salvezza. Sono convinto che la mia squadra non tradirà le attese, sarà un match all’insegna dell’equilibrio, sarà importante riuscire a creare occasioni da gol e a capitalizzarle, al tempo stesso cercheremo di ribadire la nostra solidità difensiva, indipendentemente dalle assenze “. 

Tante assenze in vista dell’importantissimo scontro salvezza contro il team campano, ma l’esperto condottiero messinese non si scompone: «Sono molto contento della crescita dei nostri giovani, gli autentici protagonisti di questa stagione assieme ai ragazzi più esperti, domenica non ci saranno gli squalificati Matinella e Puntoriere e gli infortunati Cassaro e Giacobbe, dunque vedremo una squadra ancor più giovane, dove il calciatore più esperto sarà il portiere Ingrassia che è del 1988 – afferma mister Venuto – . Tutti i ragazzi stanno contribuendo alla salvezza di questa squadra con la loro voglia, con la loro freschezza e con la loro determinazione, spero che possano continuare su questa strada. Cercheremo di sfruttare al meglio il fattore campo, il nostro stadio deve diventare un fortino inespugnabile per tutti, spero di vedere tanta gente sugli spalti. Dobbiamo salvarci, solo restando uniti sarà possibile raggiungere l’obiettivo – dichiara in chiusura il tecnico biancorosso – . Il Due Torri è espressione di questa piccola comunità, la salvezza passa attraverso il contributo di tutti. Domenica dovrà scendere in campo l’intera comunità di Piraino».

Uff. Stampa – Fabrizio Bertè

Categories: SERIE D

About Author