DURO SCONTRO TRA ALLEGRI E BONUCCI, IL DIFENSORE RESTA IN TRIBUNA!

DURO SCONTRO TRA ALLEGRI E BONUCCI, IL DIFENSORE RESTA IN TRIBUNA!

La lite tra Bonucci e Allegri è costata cara al difensore della Juventus che in occasione della partita di Champions League contro il Porto, siederà in tribuna. Come avevamo accennato la settimana scorsa, il clima in casa Juventus non è dei migliori e il più che probabile addio di Allegri a fine stagione potrebbe minare il morale di una squadra che da qui alla fine della stagione potrebbe addirittura non riconoscere più l’autorità nel proprio allenatore. Ai microfoni di Premium Sport, è intervenuto l’ex calciatore della Juventus, Alessio Tacchinardi il quale ha tenuto a precisare che il tipo di punizione inflitta a Bonucci sta a significare che tra lui e Allegri sono volate parole pesanti, ecco quanto dichiarato: “Non è il massimo presentarsi così in una gara del genere, soprattutto perché la squadra sta bene e viaggia a 300 km/h. C’è un po’ di tristezza, anche i calciatori della rosa sono rimasti spiazzati. Il mister ha preso la decisione dopo aver avuto un confronto con la società. Non so cosa si siano detti Allegri e Bonucci, ma per arrivare a una scelta del genere vuol dire che sono volate parole pesanti. Credo che situazioni del genere debbano essere chiarite subito, per evitare ogni problema e ogni altra tensione futura”. Francesco Nettuno

Categories: SERIE A

About Author