EBOLITANA AVANZA IN COPPA ITALIA, BATTUTO IL SALERNUM AGLI OTTAVI

EBOLITANA AVANZA IN COPPA ITALIA, BATTUTO IL SALERNUM AGLI OTTAVI

Inizia forte la capolista Ebolitana anche in coppa Italia,in questo ritorno degli ottavi al Dirceu di Eboli, forti del vantaggio esterno a Baronissi, con il gol di Cosimo Altieri. Prima azione di gioco con Gottuso che sfiora il gol dopo due minuti : Tiro a lato dalla destra deviato in angolo. Minuto ottavo ancora Gottuso sotto porta colpisce di destro, palla deviata in angolo. Sugli sviluppi Scognamiglio ci prova dai venti metri, para Caso.Al sedicesimo tiro dalla destra di Bruno bloccato da Caso. Ebolitana vicina al vantaggio con Gottuso: il baby bomber da tre metri spara a botta sicura, un difensore devia in angolo. Un minuto dopo si invola sulla destra l’attaccante ebolitano, Marco Bruno, supera tre avversari e lascia partire un diagonale deviato in angolo.Il vantaggio giunge al 41 esimo dopo l’undicesimo corner per l’Ebolitana. Sugli sviluppi del calcio d’angolo, colpo di testa di Toro sul secondo palla, palla che arriva nel cuore dell’area: si avventa sulla sfera in tuffo Cosimo Altieri, che realizza il gol del vantaggio. Pareggio del Salernum, un minuto dopo, grazie a di Barbarisi, che in area insacca alle spalle di Spicuzza.Finisce il primo tempo. Inizia la ripresa con l’entrata in campo per l’Ebolitana di Liccardi. Il bomber dopo sette minuti realizza il 2 ad 1 con un bel diagonale a mezza altezza dall’incrocio dell’area. Ebolitana in vantaggio ed euforia sugli spalti con gli ultras che festeggiano insieme al presidente onorario Fausto Vecchio, il vice Valter Mandia ed il dg Damiano Bruno. Ancora ebolitana vicina al tris, con un bel tiro di Donato Doto, che il portiere Caso devia in angolo. Il Salernum si affaccia nella metà campo ebolitana, dopo venti minuti con un tiro insidioso di Malandrino, sul quale Scognamiglio interviene quasi sulla linea di porta e spazza dalla propria area. Al trentacinquesimo punizione di Malandrino, con Spicuzza che sempre molto attento blocca senza problemi. Ultimo tiro del match al 43 esimo con Barbarisi il cui destro termi alto, controllato da Spicuzza. Termina il match. L’Ebolitana va avanti in Coppa Italia, che è l’ennesima porta per raggiungere la D come ha detto il direttore sportivo Ramon Taglianetti. Euforia per tutta la società e per il main sponsor Scuola Nuova. Questo successo è certamente merito del mister Salvatore Nastri e di tutta la squadra che ha lottato ed ha passato il turno. Ora nei quarti c’è il San Vito Positano. Domenica il Castel San Giorgio altra gara importante per proseguire a vincere anche in campionato e restare in vetta alla classifica.

Ebolitana: Spicuzza, Balzano,(1 st Liccardi) Panico, Doto, Toro, Scognamiglio, Bruno,(26 st Salcino)(a) Salzano, Altieri, Iuliano, Gottuso.(a) (21 st Ristallo)
All. Nastri

Salernum: Caso, De Simone, Esposito,(30 st Ciardiello) Malandrino, D’Auria F.,Panciulo, De Luca, Rinaldi, Lipuma, Maresca(27 pt Barbarisi), Pivetta.
All: Galderisi
Arbitro: David Guida (Torre Annunziata)
Reti: 41 pt Altieri (E) 42 pt Barbarisi (S) 7 st Liccardi (E)
Angoli: 13- 2

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author