EBOLITANA,IL RUGGITO DI GIANMARCO LANDOLFI: “TIFOSI TUTTI ALLO STADIO”

EBOLITANA,IL RUGGITO DI GIANMARCO LANDOLFI: “TIFOSI TUTTI ALLO STADIO”

Landolfi alla guida dell’Ebolitana di Nastri.Il delfino agroolese guida l’assalto al primato dopo una stagione da incorniciare nella quale ha vissuto momenti esaltanti in contrapposizione a due corazzate come Nocerina e Sorrento che hanno dato vita ad un duello in avvanti avvincente e piacevole. la formazione eburina ha messo a segno una serie di colpi strepitosi ultimi dei quali Pascucci e Spicuzzi due ex figliocci di Santosuosso della cui famiglia fa parte proprio lui Gianmarco Landolfi che ruggisce:”La società ha allestito una squadra formidabile facendo grandi sforzi economici.Ora tutti dobbiamo fare la nostra parte per le nostre competenze.Devno starci vicino tutti,i tifosi devono venire allo stadio e sostenerci.Non ci sono altre scelte,la forza del nostro pubblico deve essere determinante per la vittoria del campionato l’obiettivo che dobbiamo centrare a tutti i costi senza se e senza ma”.Landolfi chiama all’appello la componente tifosi che è molto importante e pone le condizioni psicologiche per arricchire il club non solo di calciatori ma anche di convincimenti psicologici suonando la carica e mettendo i nuovi arrivati nelle condizioni di fare bene.Sergio Vessicchio

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author