ECCELLENZA/A: CLAMOROSO, IL PIMONTE POTREBBE NON SCENDERE IN CAMPO PER I PLAYOUT

ECCELLENZA/A: CLAMOROSO, IL PIMONTE POTREBBE NON SCENDERE IN CAMPO PER I PLAYOUT

Terminato il campionato di Eccellenza, i riflettori si spostano sulla “post season” ovvero playoff e playout. Per quando riguarda gli spareggi per mantenere la categoria, sta facendo scalpore il messaggio postato in bacheca Facebook dal capitano del Pimonte, Di Capua, il quale annuncia che la sua squadra non scenderà in campo contro la Virtus Volla per i motivi precisati nel commento: “Da capitano è giusto spiegare il perché domenica per lo spareggio play out noi a Volla non ci saremo. Non solo perché non percepiamo i rimborsi spesa da gennaio. Noi abbiamo tante colpe ma come diceva mister Matarese è impossibile lavorare a quelle condizioni. Siamo stati spessi accusati di cose non vere. Sempre perché non volevano pagare e per di più domenica anche aggrediti da persone mai viste al campo. Ovviamente non sappiamo da dove proviene questa cosa, forse per intimorirci a non venire più, ecco ci siete riusciti. Ringraziamo mister Durazzo che è una persona eccezionale e un bravissimo allenatore. E’ solo per lui, per Redinni e qualche altra brava persona che stavamo continuando. Noi possiamo dirlo che siamo uomini veri….voi lo siete? E’ il pensiero di tutta la squadra o quasi Il calcio ánisce ma gli uomini restano”. Se la decisione dovesse essere confermata, il Pimonte perderebbe a tavolino e retrocederebbe in Promozione, mentre la Virtus Volla manterrebbe la categoria, staremo a vedere quali saranno gli sviluppi della vicenda. Francesco Nettuno

Categories: ECCELLENZA

About Author