EMRE CAN-OZIL NASCE UNA JUVENTUS MONDIALE A PARAMETRO ZERO

EMRE CAN-OZIL NASCE UNA JUVENTUS MONDIALE A PARAMETRO ZERO

Due parametro zero come Pirlo,Barzagli,Pogba,Khedira  stanno per arrivare alla Juventus.Emre Can e Ozil due turchi germanici starebbero per arrivare senza il costo del cartellino.E per la Juventus sarebbero due acquisti mondiali in grado di farne una squadra imbattibile,in Italia già lo sarebbe se non ci fosse Allegri.Emre Can è un regista dai colpi alla Zidane al quale somiglia molto,Ozil è un trequartista a tutto campo  ma anche un giocatore che fra le linee ci sa stare alla grande.Entrambi giocano in Inghilterra il primo con il Liverpool il secondo con l’Arsenal.Giocatori top con una straordinaria forza tecnica e fisica ma anche con il senso tattico sviluppato.E’ evidente che dipenderà anche dall’allenatore,quasi certamente ancora Allegri,la loro facilità o meno di inserimento.Allegri è uno che non sa far inserire i calciatori,a gennaio e Douglas Costa(migliore giocatore al mondo in questo momento) e Bernardeschi(miglior calciatore italiano) ancora devono inserirsi in squadra per colpa dell’allenatore che frena decisamente l’inserimento e la crescita di questi due campioni con i suoi isterismi tattici e la sua confusione mentale.Can e Ozil sono due giocatori che devono subito essere inseriti in squadra senza il periodo di rodaggio.E’ evidente che tre sono i nomi in discussione se dovessero arrivare i due parametri zero.Sturaro,Pjanic e Marchisio.La Juventus deve fare anche cassa per cui è facile che Pjanic venga immesso sul mercato l’unico dei tre che ha ancora un potere d’acquisto per gli altri due i costi sono irrisori.Marchisio vuole rimanere alla Juventus e quindi alla fine lui resterà e potrebbero partire gli altri due.Problemi di abbondanza in un centro campo folto e ricco di campioni e dire che Allegri giocava con il centrocampo a 2 prendendo caterve di goal,da quando si è messo con i 3 centrocampisti la Juventus ha subito solo 2 goal.E ancora si aspetta a cacciare un allenatore incapace,senza idee e che combina danni continuamente.Con una squadra così importante è al secondo posto dietro il Napoli,la Juventus deve far presto a mandarlo via anche se siamo certi sarà ancora lui l’allenatore nei prossimi anni.Sergio Vessicchio

Categories: CALCIOMERCATO

About Author