FINALE JUNIORES: IL SANT’AGNELLO TRIONFA SULLA PUTEOLANA

FINALE JUNIORES: IL SANT’AGNELLO TRIONFA SULLA PUTEOLANA

Il Sant’Agnello succede al Faiano e diventa campione regionale di Attività Mista superando al Giraud di Torre Annunziata la Puteolana 1909 per 3-1. Ora la squadra della Costiera rappresenterà la Campania alla fase nazionale che metterà in palio lo scudetto Juniores Dilettanti. Al 6′ del primo tempo passano in vantaggio i flegrei, cross da sinistra di sinistra di Ercole, Fiore spazza male sui piedi di Coppola che calcia sotto misura, Napolitano prova a metterci una pezza ma sulla ribattuta lo stesso attaccante mette dentro. Immediato o quasi il pareggio Sant’Agnello: all’11’ Tarantino abbocca alla finta di Sibilli e lo atterra. Giallo per il difensore puteolano e tiro dal dischetto che lo stesso Sibilli trasforma. Sorpasso al 38′:  splendida punizione di Musso dai venti metri che con un sinistro delizioso all’incrocio. Tris al 3′ della ripresa: Sibilli smarca Andrea D’Auria al limite dell’area, il centravanti entra in area, apre il piattone e con l’aiuto del palo batte il portiere.

 

LE FORMAZIONI

SANT’AGNELLO: Napolitano, Schiavone, Perinelli (41′ st De Gregorio), D’Auria N. (26′ st Ercolano), Fiore, Piacente, Sibilli, Rega (16′ st Esposito), D’Auria A. (24′ st Marino), De Maio, Musso (6′ st Vanacore). Allenatore: Nardo.

PUTEOLANA 1909: Longo, Tarantino (38′ st Lucignano), Marfella (38′ st Belmonte), Ercole, Visone, Della Monica, Coppola, Del Giudice (15′ st Ponticelli), Troiano (1′ st Giordano), Valoroso, Capolupo (35′ st Agrillo).  Allenatore: Gervasio.

ARBITRO: Giangreco di Salerno

RETI: 6′ pt Coppola (P), 11′ pt Sibilli rigore (S), 38′ pt Musso (S),  3′ st D’Auria A. (S)

NOTE: Ammoniti: Tarantino, Perinelli, D’Auria N., Capolupo, De Maio, Ponticelli

 

Marco Mattiello

Categories: ECCELLENZA

About Author