FIORENTINA TORNA MONTELLA

FIORENTINA TORNA MONTELLA

Dopo le dimissioni di Stefano Pioli, la Fiorentina sceglie Vincenzo Montella come nuovo allenatore. L’Aeroplanino – riporta Gianluca Di Marzio – firmerà un contratto fino al 2020. Domani condurrà il primo allenamento da tecnico viola e inizierà a preparare la sfida casalinga contro il Bologna, ma soprattutto la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta in programma il prossimo 25 aprile all’Atleti Azzurri d’Italia. 

Per Montella si tratta di un ritorno. Il classe 1974 ha infatti già guidato la Fiorentina dal 2012 al 2015 conseguendo ottimi risultati: tre volte quarto in campionato, una finale di Coppa Italia (persa contro il Napoli) e una semifinale di Europa League (persa contro il Siviglia). Risultati che lo stesso Montella ha sottolineato con orgoglio pochi giorni fa durante il Club in onda su Sky Sport. 

La sua esperienza terminò in maniera turbolenta l’8 giugno 2015, giorno in cui fu esonerato per alcune incomprensioni con i Della Valle. Divergenze che però fanno parte del passato. La Fiorentina punta fortemente su Montella per iniziare un nuovo ciclo. Ha preferito lui a Roberto Donadoni. Scartata subito l’ipotesi di affidare la panchina fino al termine della stagione a Emiliano Bigica, tecnico della Primavera. Nelle ultime ore era spuntato addirittura il nome di Fabio Capello come traghettatore. 

foxsports

Categories: SERIE A

About Author