GELBISON COLPO MAUTONE IN DIFESA

GELBISON COLPO MAUTONE IN DIFESA

La Gelbison di mister Martino per la difesa si affida all’esperienza di Francesco Mautone, difensore adattabile anche al ruolo di centrocampista destro. L’ingaggio è arrivato a chiusura della ori a giornata di preparazione al Morra. Un bel colpo per la squadra del presidente Maurizio Puglisi. Mautone vanta tanti campionati di serie D e due campionati in serie C2 con Varese e Pro Sesto. Mautone classe 85  nasce a Torre Annunziata inizia a giocare a calcio nelle trafile del Napoli a soli sette anni, ma a causa della troppa distanza da casa preferisce la squadra di calcio dei Boys pro Napoli di Pompei, dove inizia a giocare in diversi ruoli, partendo come centrocampista.
Viene visionato dalla primavera del Lecce.  Ha giocato con giocatori come Ledesma, Vucinic, Morleo e Bojinov.
Successivamente vi è l’interessamento del Milan dice fa parte della Beretti e della Primavera rossonera.
Successivamente per Mautone ci sono stati campionato di serie D, dove nei primi tre anni ha giocato nel Ferentino, Scafatese e Adrano, dove ha partecipato ai play off giocando tutte le partite e qualificazioni; ciò gli è valso l’interessamento del Varese, vincendo il campionato di C2, anche se non da protagonista a causa di problemi fisici.
In seguito ha militato nel Pro Sesto in serie C e in serie D ad Acireale, dove subisce un grave infortunio al ginocchio.
Ripresosi dall’infortunio gioca nel Noto, Chiavari, a Sestri Levante dove vince i play off, ripetendosi anche con la Reggina. Con il Potenza vi è una grande impresa, infatti, i lucani penultimi in classifica a dicembre con 28 punti riescono a salvarsi.
Infine gioca con il San Severo e di nuovo con il Sestri Levante dove effettua una nuova impresa, riuscendo a garantire la salvezza della squadra, che al suo arrivo era ultima in classifica. Poi approda alla Nocerina.

Comunicato stampa ASD Gelbison

Categories: CALCIOMERCATO, SERIE D

About Author