GELBISON, I GIOCATORI AVANZANO 4 MENSILITA’ MA IL SUO PRESIDENTE PAGA GLI STIPENDI DI UN ALTRA SQUADRA

GELBISON, I GIOCATORI AVANZANO 4 MENSILITA’ MA IL SUO PRESIDENTE PAGA GLI STIPENDI DI UN ALTRA SQUADRA

La gestione Noce alla Gelbison è stata fin ora disastrosa, e questo è un dato di fatto appurato. Ma che contestualmente il “presidente” paghi gli stipendi di altre compagini è una cosa paradossale che difficilmente si è verificato e avuto modo di constatare nel calcio. Ebbene si, Angelo Noce attuale presidente della società cilentana dopo le smentite “di rito” sugli arretrati(ben 4) che avanzano il tecnico Logarzo e calciatori – nonostante questi abbiano onorato alla grande la casacca vallese con un prestigioso 7° posto in campionato facendo egregiamente il proprio lavoro senza essere remunerati – e dopo avere paventato l’intenzione di vendere il titolo della squadra di Vallo della Lucania al miglior offerente solo per attirare a se qualche sponsor in più in questo pre campionato(teatrino inscenato anche l’anno passato d’altronde), pare abbia avuto a cuore le sorti nonchè gli stipendi di un altra compagine campana, la Calpazio, storica società di Capaccio che milita nel campionato di promozione. Nulla da insinuare sul blasone e il prestigio di una società come quella capaccese, ma le bugie e le inadempienze di Noce distano 50 km mentre i calciatori e Logarzo continuano ad attendere che qualcuno – chi se non il presidente? – onori gli impegni presi rispettando il lavoro altrui sopratutto se eccellente e sopra ogni aspettativa iniziale. Ci viene da chiedere cosa penseranno tecnico, calciatori e tifosi che il loro presidente invece di rispettare gli accordi presi con i tesserati del proprio club pagava gli ultimi stipendi della Calpazio. Ci viene anche da pensare, a questo punto, chi spiegherà a Logarzo e calciatori che i pagamenti non effettuati furono definiti da Noce “fisiologici“?? cosa intendeva il presidente con quella definizione???

Spiegatelo a tecnico e calciatori che aspettano da più di quattro mesi…

Sergio Vessicchio

Categories: DILETTANTI, SERIE D

About Author