GELBISON,GIOCATORI SENZA STIPENDI DA 4 MESI,SITUAZIONE SOCIETARIA DIFFICILE

GELBISON,GIOCATORI SENZA STIPENDI DA 4 MESI,SITUAZIONE SOCIETARIA DIFFICILE

La Gelbison è nel caos completo tra il mancato pagamento degli stipendi,l’ammonizione del presidente onorario Puglisi e il difficile rapporto con il Palazzo per motivi espressamente politici elettorali legati  alla presenza in società dell’onorevole Valiante rappresentato dal fido Agostino Di Spirito.Un mix esplosivo che preoccupa giocatori e tifoseria a margine però di un campionato esaltante durante il quale la squadra con merito si trova nella parte medio alta della classifica giocando anche un calcio piacevole nonostante un allenatore conosciuto più per i suoi esoneri che per i suoi successi ma che quest’anno ha trovato la strada giusta per ben figurare. I giocatori non percepiscono lo stipendio da 4 mesi tranne qualche spicciolo fornito per tappare qualche metaforic buco.E la cosa è andata di traverso anche al presidente onorario Puglisi il quale dalle colonne di un noto quotidiano ha ha ammonito tale atteggiamento della società e del presidente Noce pur confermando il grande appoggio economico che ha sempre fornito ed evidenziando l’importanza che ha la Gelbison in tutto il territorio. C’è poi il difficile rapporto tra il vertice societario Noce e l’amministrazione comunale acuito dalla presenza di Agostino Di Spirito che vanta il ruolo di Direttore Generale della società(non ha mai dato un contributo per la Gelbison)non si sa a che titolo e per quali meriti. Di Spirito è l’uomo di Valiante nella Gelbison e non solo nella Gelbison per cui cerca di far cadere sull’amministrazione comunale( rappresentata da rivali storici di Valiante) alcune responsabilità rimandate subito al mittente dal governo cittadino che invece non ha fatto mai mancare l’appoggio,per quanto ha potuto,alla Gelbison.E’ evidente che si vuol far passare un messaggio diverso dalla realtà.L’amministrazione non ha nessuna colpa del disordine societario della Gelbison tutt’altro,le colpe del caos totale che si sta generando all’interno della dirigenza è solo di chi non ha ottemperato ai pagamenti fino a questo momento e di chi fatica a mantenere gli impegni assunti non solo in termini economici.I giocatori continuano ad andare in campo e a fornire prestazioni importanti,la tifoseria è sempre vicina ai giocatori e segue con attenzione i risvolti,i risultati non mancano ma il presidente Noce è in grande difficoltà e fatica ad avere ragione della situazione.Sergio Vessicchio 

Categories: SERIE D

About Author