GLI ERRORI DI ALLEGRI CONSEGNANO LA SUPERCOPPA

GLI ERRORI DI ALLEGRI CONSEGNANO LA SUPERCOPPA

La Lazio ha vinto la trentesima edizione della Supercoppa italiana dopo aver battuto 3-2 la Juventus questa sera allo Stadio Olimpico di Roma. I gol della Lazio sono stati segnati dal suo centravanti Ciro Immobile, con un calcio di rigore al 32mo del primo tempo e con un colpo di testa al 54mo, e da Alessandro Murgia al quarto minuto di recupero: pochi secondi prima la Juventus era riuscita a pareggiare nel giro di pochi minuti grazie a due gol di Paulo Dybala — il primo con un calcio di punizione e il secondo su calcio di rigore — e fino al gol di Murgia sembrava che la partita dovesse proseguire ai tempi supplementari.

Nel corso della partita la Lazio di Simone Inzaghi è sembrata molto più in forma della Juventus, che per un’ora intera ha subìto il gioco aggressivo degli avversari senza trovare il modo di reagire, evidenziando anche dei problemi nel collegamento fra i reparti e nell’impostazione del gioco dalla difesa. La Lazio aveva perso entrambe le edizioni della Supercoppa giocate contro la Juventus (nel 2013 e nel 2015) e quella vinta stasera è la quarta Supercoppa nella storia del club. Per la Juventus, invece, è la seconda sconfitta consecutiva dopo quella subita lo scorso dicembre a Doha contro il Milan.

Categories: SERIE A

About Author