GRAGNANO, MR. COPPOLA: “SALVEZZA MERITATA, IL FUTURO? MI PIACEREBBE RESTARE”

GRAGNANO, MR. COPPOLA: “SALVEZZA MERITATA, IL FUTURO? MI PIACEREBBE RESTARE”

Ci siamo accontentanti del pari, il pareggio andava bene ad entrambi, era inutile farsi del male”. Esordisce così mister Coppola dopo l’1-1 nel derby con la Sarnese. “I miei ragazzi sono stati esemplari, non abbiamo mai occupato la zona rossa della classifica, ad inizio campionato ci davano tutti per spacciati, è merito dei miei calciatori. Dobbiamo considerare anche le difficoltà dettate da varie vicissitudini, siamo stati esiliati senza avere l’appoggio del nostro splendido pubblico, sono due anni che giochiamo in queste condizioni, per questo motivo faccio un plauso allo zoccolo duro della squadra”. Salvezza ottenuta e tanti giocatori portati alla ribalta.” Da Foggia ad Odierna passando per Leone sono tutti ragazzi con un futuro radioso, oggi però voglio fare una menzione particolare per Manneh: un ragazzo d’oro con delle potenzialità enormi, sono molto felice per lui perché è solo da due mesi con noi e la sua storia è toccante, è una favola che ha preso vita”. Ma quali sono i progetti futuri del mister che ha guidato il Gragnano ad una salvezza storica? “Sinceramente questa domanda va posta al presidente, da parte mia c’è la ferma volontà di restare qui a Gragnano, una città affamata di calcio con una tifoseria spettacolare, spero di rimanere qui ancora a lungo”.

Categories: SERIE D

About Author