IL CARPI BATTE IL BOLOGNA E VOLA VERSO LA SERIE A

IL CARPI BATTE IL BOLOGNA E VOLA VERSO LA SERIE A

Al Cabassi è super Carpi. Gli uomini di Castori battono il Bologna per 3-0 grazie alle reti di Pasciuti, Di Gaudio eLollo e si avvicinano alla Serie A. Una sconfitta pesante per i falsinei guidati da Lopez che restano in dieci nel finale per l’espulsione di Laribi che ha fermato in modo scorretto Letizia.

LA CRONACA – I padroni di casa spingono subito dai primi minuti affidandosi soprattutto alle conclusione di Di Gaudio. Il Bologna invece prova a servire la coppia d’attacco Cacia-Sansone con quest’ultimo che ci prova in più occasioni e al 29’ va vicinissimo alla rete: sinistro da 20 metri dell’ex Samp che sfiora di poco il palo della porta difesa da Gabriel. Nel momento migliore della squadra falsinea, arriva il vantaggio del Carpi firmato Pasciuti: al 37’Letiziaprova il tiro che divento un cross per l’attaccante che fulmina Da Costa e porta in vantaggio la sua squadra. Prima della fine del primo tempo, per il Bologna ci prova Morleo, ma il pallone dell’esterno finisce di pochissimo a lato. Nella ripresa le due squadre partono forte, ma a capitalizzare è il Capri che al 57’ trova il raddoppio con Di Gaudio: pallone dalla sinistra per l’attaccante che con un tiro a giro supera Da Costa. Lopez prova a cambiare qualcosa e inserisceMancosu al posto Ferrari, e per l’ex Trapani l’occasione migliore capita al 68’ quando ci prova con un bel colpo di testa, ma la minaccia è sventata in due tempi da Gabriel. Bologna che perde al 68’ Zuculini per infortunio: al suo posto Lopez inserisce Improta. Anche Castori cambia: inserisce Poli e Sabbione al posto di Di Gaudio e Bianco. Gli ultimi 15 minuti della partita sono ricchi di emozioni: all’81’ il Bologna sfiora la rete che poteva riaprire la partita con Mancosu che ci prova da distanza ravvicinata ma Gabriel ancora una volta nega la gioia della rete all’ex Trapani. Due minuti più tardi il Capri invece mette la parola fine sul match con Lollo che sigla il 3-0 finale: il centrocampista approfitta di una dormita della difesa rossoblù e di destro batte Da Costa. La rete del centrocampista porta nervosismo nel Bologna che resta in 10 all’85’ vista l’espulsione di Laribi che ferma con una brutta entrata Letizia. Dopo quattro minuti di recupero, al Cabassi esplode la gioia: il Carpi si avvicina sempre di più alla Serie A.

IL TABELLINO DELLA GARA:

Carpi (4-4-1-1): Gabriel; Struna, Romagnoli, Gagliolo (dal 82′ Molina), Letizia; Pasciuti, Porcari, Bianco (dal 73′ Sabbione), Di Gaudio (dal 70′ Poli); Lollo; Lasagna. Allenatore: Castori.

Bologna (3-5-2): Da Costa; Ferrari (dal 61′ Mancosu), Oikonomou, Gastaldello; Zuculini (dal 69′ Improta), Casarini, Matuzalem (dal 80′ Krstičić), Laribi, Morleo; Sansone, Cacia. Allenatore: López.

Arbitro: Riccardo Pinzani di Empoli

Marcatori: Pasciuti (C, 37′), Di Gaudio (C, 57′), Lollo (C, 83′)

Ammoniti: Matuzalem (B, 11′) Pasciuti (B, 16′), Di Gaudio (C, 44′), Morleo (B, 86′)

Espulsi: Laribi (B, 85′)

Categories: SERIE B

About Author