IL NAPOLI IMPATTA 2-2 A BOURNEMOUTH: BUON PRIMO TEMPO, CALO NEL SECONDO 

IL NAPOLI IMPATTA 2-2 A BOURNEMOUTH: BUON PRIMO TEMPO, CALO NEL SECONDO 

Il Napoli scende in campo a Bournemouth per la prima amichevole a seguito del torneo Audi Cup. Il primo tempo vede un Napoli sempre più in crescita: buona gara di Hamsik, Koulibaly, Ghoulam e soprattutto Mertens il quale potrebbe segnare ben tre reti nella prima frazione di gara. Il primo tempo termina 1-0 per i partenopei grazie ad un gol di Mertens al 30′ che sfrutta al meglio un errore difensivo degli inglesi. Il secondo tempo comincia molto meglio per il Bournemouth che approfitta di una disattenzione del Napoli per realizzare il gol del pareggio con . Nonostante il gol, la partita continua ad essere molto vivace con occasioni importanti da una parte e dall’altra. Ad essere più pericoloso è il Bournemouth che va vicino al vantaggio in tre occasioni, mentre il Napoli sciupa una grande occasione con Mertens. Tra il 62′ e il 64′, Insigne mette in difficoltà il portiere inglese con un tiro a giro, sulla ribattuta, Callejon manca di poco il bersaglio. Successivamente Rog ci prova dalla distanza ma il portiere respinge, nell’azione successiva è Cook a mettere in difficoltà il Napoli con una conclusione che termina di poco fuori. Al 77′ passa in vantaggio il Bournemouth, anche se il gol è viziato da addirittura due falli non segnalati dall’arbitro. All’83’ il Napoli ritrova il pari grazie ad un gol di Zielinski il quale insacca il pallone approfittando di una mischia in area. Termina 2-2 una partita caratterizzata da un primo tempo disputato ottimamente dal Napoli, mentre il secondo ha mostrato un netto calo della squadra partenopea la quale ha lasciato molto a desiderare. Francesco Nettuno 

Categories: CALCIO INTERNAZIONALE

About Author