IL REAL VICO E MACERA PRONTI A DIRSI ADDIO

IL REAL VICO E MACERA PRONTI A DIRSI ADDIO

Il Real Vico vuole fare la serie D. La società costiera è alla ricerca di un titolo sportivo per disputare il campionato Interregionale dopo aver concluso quello di Eccellenza al quarto posto. E’ sfumata del tutto la pista che porta a Gragnano, i gialloblù dovrebbero presentare regolare domanda di iscrizione dopo qualche problema societario nelle scorse settimane. Tramontata anche l’ipotesi di rilevare il titolo sportivo della Neapolis Mugnano, che non presenterà domanda per la prossima serie D e né tantomeno trasferirà il club in altre piazze. A Vico c’è, dunque, grande incertezza per il futuro. L’unica sembra rappresentata dalla mancata riconferma di Giovanni Macera alla guida della formazione costiera. Il tecnico, che ha incontrato i dirigenti nei giorni scorsi per una pizza di fine stagione, potrebbe non restare al timone dei biancazzurri nonostante l’eccezionale campionato e la qualificazione ai playoff strappata con grande sorpresa. Macera rischia di restare senza squadra dopo il grande lavoro svolto in penisola quest’anno. Il ds Guidone, che dovrebbe essere affiancato dall’ex presidente Savarese anche in caso di Eccellenza, sembra intenzionato a puntare su altri profili per il prossimo campionato.

Pietro Costante

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author