IL SAVOIA PRONTO A RIPARTIRE DALLA SERIE D, SONDATO MR. VITTER

IL SAVOIA PRONTO A RIPARTIRE DALLA SERIE D, SONDATO MR. VITTER

Qualcosa sembra muoversi a Torre Annunziata in ottica Savoia. L’imprenditoria locale pare pronta a fare un passo importante per tenere in vita la squadra di calcio cittadina. Dopo il fallimento ‘assicurato’ dell’ultima società, un raggio di luce illumina un po’ una piazza che sta vivendo questo primo scorcio d’estate con grande incertezza.

I COMPONENTI. Secondo alcune indiscrezioni oggi pomeriggio pare ci sia stata una riunione tra vari impresari, che paiono intenzionati a far ripartire il Savoia dalla serie D. A capo di questa cordata ci sarebbero i fratelli Alfonso e Vincenzo Schettino, coadiuvati in particolar modo dall’avvocato Michele Riggi. Quest’ultimo è già vicino alle sorti della Fiamma Torrese, squadra di pallavolo femminile che quest’anno ben si è distinta nel difficile campionato di B2. I tre giuristi stanno cercando di tirare in questo progetto un’altra persona che tanto ha dato al calcio torrese: Pasquale Vitter. Il pediatra oplontino è però tentato da qualche offerta come allenatore ricevuta in Eccellenza e starebbe tentennando. Nel discorso intavolato quest’oggi ci sarebbe anche Gaetano Guarro, imprenditore ittico e padre di Nino per tanti anni capitano dei bianchi.

L’OBIETTIVO. L’obiettivo di questa cordata sarebbe quello di rilevare il titolo del Gragnano. I dirigenti gialloblù hanno già incontrato una delegazione oplontina, ma il summit è andato male perché non sono disposti a spostarsi a Torre Annunziata. Adesso la situazione cambierebbe, ma in agguato c’è sempre l’ex presidente della Juve Stabia Franco Giglio che vorrebbe acquistare la D del Gragnano per riportare in auge il Sorrento.

Gianluca Buonocore

Categories: SERIE D

About Author