IL TRASTEVERE SI FERMA AD AGROPOLI,I DELFINI DUE VOLTE IN VANTAGGIO

IL TRASTEVERE SI FERMA AD AGROPOLI,I DELFINI DUE VOLTE IN VANTAGGIO

Proprio nel giorno in cui l’Agropoli si ritrova e rinasce si accorge di essere inguaiata in classifica e prende coscienza di come la situazione sia imbarazzante.La gara è stata poco piacevole e a parte i goal e qualche azione del Trastevere non si è visto più niente.La capolista sarà pure meritatamente in testa ma ad Agropoli Bisceglie,Nocerina e Gravina hanno impressionato di più ma i numeri sono impietosi e la decretano per il momento squadra regina.L’Agropoli parte bene e sfiora il vantaggio su punizione di Capozzoli,la replica degli ospiti non si fa attendere e vanno vicini al vantaggio con un pallonetto da distanza ravvicinata di Massella.Agropoli accorta e messa con il 4-3-3 nel quale il rientrante Annese ha puntellato la difesa e ha dato qualità al reparto nel quale ha giganteggiato Amelio in assoluto il migliore in campo.Qualità,tempismo,forza fisica e anche buona tecnica le virtù messe in campo da questo ragazzo napoletano fantastico e se ne è giovato anche Chiariello tornato ai suoi livelli.De Lucia a sprazzi ha fatto vedere di saper giocare a calcio e quando è uscito nella ripresa la sua mancanza si è sentita non poco,un altro innesto a centrocampo servirebbe come serve un portiere esperto il povero Cotticelli è troppo inesperto.Il trastevere ha fatto la sua onesta partita,niente di trascendentale aiutata però oltre misura dall’arbitro. Al 39′ il solito Cherillo pesca il jolly e va in goal dalla stessa posizione in cui segnò il goal partita con la Gelbison.Replica d’impeto della capolista che in pochi minuti sfiora il pareggio più volte mentre sull’Agropoli si abbatte l’infortunio di Annese al quale si ripresenta il guaio muscolare che lo aveva fermato per tre settimane.Nella ripresa in contropiede all’inizio subito in goal il Trastevere con Massella il quale trafigge Cotticelli con un tiro non trascendentale.L’Agropoli torna subito in vantaggio con Ciaramelletti con un diagonale al bacio su imbeccata di Tiboni,il centravanti poteva servirlo in azione fotocopia subito dopo ma ha preferito darla a Cherillo che non ha concluso.Poi il pareggio definitivo della capolista ancora con Massella in area lesto a battere il portiere da distanza ravvicinata.Poi tanto Trastevere ma niente di costrutto con l’Agropoli che ha retto bene e nemmeno il valzer delle sostituzioni ha cambiato la partita.Progressi si sono registrati per Ferrara il quale però ha la testa dura e non capisce che la palla non la si porta,stava facendo prendere un goal alla fine del primo tempo mentre Tiboni è dovuto intervenire platealmente per richiamare l’irritante Veneruso che crede di giocare da solo,non scarica mai la palla,quando lo fa la da agli avversari facendo arrabbiare non poco i compagni.Nel complesso un punto che fa morale per l’Agropoli ma non classifica per il Trastevere una mezza battuta di arresto che non complica di molto la sua meritata leadership.Sergio Vessicchio

Pagella
Cotticelli 5 incerto e timoroso,non da sicurezza ai compagni,nelle uscite è incerto,ancora non sembra pronto anche se ha le basi per crescere.
Annese 7 Fino a quando è stato in campo è risultato tra i migliori poi l’infortunio lo ha costretto ad uscire ma la sua presenza in campo è decisamente importante,la difesa senza di lui ha imbarcato 13 goal in 3 partite.
Ferrara 6 è in ripresa ma quando porta palla fa danni.Rimane uno dei migliori under e anche la nazionale è meritata tutto sommato ha fatto una buona partita.
Ciaramelletti 6,5 bellissimo il goal e tanto impegno ma non ha lo spessore per fare il centrocampista soprattutto nel centrocampo 3.In ogni caso s’impegna tantissimo e non ci sembra che la società lo tratti molto bene e non ci sembra giusto.
Amelio 8 un leader assoluto.Fantastico nel modo di muoversi,grande tecnica,furore agonistico e scelta di tempo impeccabile,se conferma queste premesse anche per il resto del campionato sarà stato un acquisto azzeccatissimo.
Chiariello 7,5 niente di nuovo semplicemente strepitoso.Migliora sempre di più e anche oggi con un attacco mostre di fronte fa la sua parte.La presenza di Amelio lo ha sciolto ancor di più.
Veneruso 5 Questo ragazzo ha una tecnica sopraffina,cristallina,da del tu al pallone ma confonde il calcio con il calcetto e non entra mai in partita.Quando prende palla arriva perfino a 4 tocchi una mostruosità che nel gioco del calcio è l’anti calcio.Fa perdere le ripartenze,non scarica la palla in maniera precisa e tentenna fino a quando non la perde.Deve crescere ancora,in stile e qualità molto bene ma il calcio si gioca con la testa.Tuttavia è molto giovane quindi con grandissimi margini di miglioramento.
De Lucia 5,5 E’ ancora in ritardo di preparazione ma si comincia ad intravedere qualcosa.Può dare moltissimo e guadagnare la sua presenza a centrocampo significherebbe dare qualità e fsicità ad un reparto che boccheggia.
Tiboni 6 grande impegno,presenza costante e una palla goal eccezionale per Ciaramelletti.Poi si sente il suo peso da leader della squadra.
Capozzoli 5,5 poche giocate ma di qualità Non sta bene e si vede ma lui è l’80% del plotone d’attacco dell’Agropoli.
Cherillo 6,5 non riusciamo mai a mettergli 3,a parte gli scherzi gran goal alla sua maniera e giocate migliori rispetto al recente passato. E’ nuovamente pronto per la lega pro,senza di lui l’Agropoli sarebbe già retrocesso.
Categories: SERIE D

About Author