JUVE STABIA-COSENZA 1-1, DI CARMINE: “E’ UN PARI CHE CI STA STRETTO”

JUVE STABIA-COSENZA 1-1, DI CARMINE: “E’ UN PARI CHE CI STA STRETTO”

Il pareggio interno contro il Cosenza lascia l’amaro in bocca tra le fila di una Juve Stabia apparsa tutt’altro che irresistibile nelle ultime due uscite in campionato. Ad essere particolarmente deluso è un Samuel Di Carmine che ha recriminato per un contatto sospetto in area di rigore nel secondo tempo: “E’ un pareggio che ci sta stretto – ha spiegato l’attaccante delle vespe – abbiamo creato molte più occasioni dei nostri avversari. Nella ripresa poi sono stato atterrato a tu per tu con il portiere del Cosenza, per quanto mi riguarda era rigore netto”. Resta, però, la soddisfazione per la rete segnata: “Gran parte dei meriti vanno a Lepiller, io ho semplicemente tentato la conclusione. Mi è andata bene, peccato che è risultata inutile ai fini della vittoria sciupata”. Ma non c’è tempo per i rimpianti. “Ora dobbiamo guardare avanti  – ha concluso Di Carmine – dobbiamo conquistare i playoff, iniziando col vincere la prossima sfida contro la Lupa Roma. Dobbiamo rialzare prontamente la testa”. Le vespe sono già pronte per la prossima battaglia.

Categories: LEGA PRO

About Author