JUVE STABIA,L’EX AGROPOLI CANOTTO SEGNA CONTRO IL TRAPANI E SI TOGLIE UN SASSOLINO

JUVE STABIA,L’EX AGROPOLI CANOTTO SEGNA CONTRO IL TRAPANI E SI TOGLIE UN SASSOLINO

Non nasconde il suo entusiasmo Luigi Canotto, attaccante esterno della Juve Stabia e autore del secondo gol gialloblu nel 2-0 delle vespe nello scontro diretto con il Trapani, sua ex squadra (Clicca qui per rivivere le emozioni del match).

Queste le sue parole al termine dell’incontro: “Col Trapani partita sempre un po’ più speciale per me? L’anno trascorso lì è stato un po’ particolare, con loro che non hanno creduto troppo in me. Oggi mi ripaga dopo un periodo difficile, con il primo infortunio serio della mia carriera che non è stato facile superare. Abbiamo preparato benissimo la gara, risultando sempre compatti e aggressivi, e nel nostro momento più difficile ci siamo stretti da vera famiglia quale siamo, ed è arrivata una vittoria preziosissima contro una grande squadra”.

E aggiunge: “Oggi si festeggia perché lo meritiamo dopo le tante avversità delle ultime settimane, ma da domani si penserà alla Sicula Leonzio, perché il campionato non è finito e non possiamo permetterci cali di concentrazione. Il pubblico? Semplicemente devastante”.

Non può poi mancare una doverosa dedica per il gol: “Questa rete è tutta per Antonio Filippi, che non sta attraversando un buon momento di salute ma gli siamo accanto e siamo certi che lotterà uscendone alla grande”.

Luigi Canotto dedica il gol ad Antonio Filippi
Luigi Canotto dedica il gol ad Antonio Filippi

FONTE IL RESTO DEL CALCIO

WWW.CANALECINQUETV.IT

Categories: SERIE C

About Author