LA CONFESSIONE CHOC DI DENIS SULLA RISSA CON TONELLI

LA CONFESSIONE CHOC DI DENIS SULLA RISSA CON TONELLI

E’ tornato a parlare di quanto accaduto ieri negli spogliatoi al termine della partita tra Atalanta e Empoli, spiegando i motivi della rissa di cui si è reso protagonista insieme al difensore Tonelli. Questo il messaggio scritto su Instagram dall’ex Napoli: “Che un collega ti dica in campo ‘ti auguro a te alla tua famiglia la morte’ dopo che è finita la partita, mi ha minacciato davanti a mio figlio”. Il calciatore sarebbe scattato per le parole espresse da Tonelli in presenza del piccolo. Un atteggiamento che Denis non ha gradito, ma che indubbiamente non giustifica la sua reazione eccessiva.

M.Grazia Buonaiuto

Categories: SERIE A

About Author