LA CREMONESE PROMOSSA IN SERIE B SOTTO GLI OCCHI DI GUIDO D’ATTILIO CHE RETROCEDE CON LA RACING ROMA

LA CREMONESE PROMOSSA IN SERIE B SOTTO GLI OCCHI DI GUIDO D’ATTILIO CHE RETROCEDE CON LA RACING ROMA

La rocambolesca vittoria per 3-2 della Cremonese sulla Racing Roma permette ai grigiorossi di ritornare in Serie B dopo numerosi anni di Lega Pro. Ultimo avversario, la Racing Roma, squadra che termina il campionato all’ultimo posto e con il Presidente il quale ha già dichiarato che non iscriverà la squadra al prossimo campionato di Serie D. Ad assistere alla storica promozione, Guido D’Attilio, centrocampista di Castel San Lorenzo formatosi nell’Agropoli e attualmente in prestito dall’Avellino. La Cremonese passa subito in vantaggio grazie al gol di Scappini al 3′. Al 61′ arriva il pareggio dei romani ad opera di Paparusso, seguito dal raddoppio di De Sousa tre minuti dopo. Al 67′ la Cremonese si riporta in parità con la doppietta di Scappini, mentre Scarsella all’87’ regala la promozione in Serie B ai lombardi. A dirigere l’incontro, Robilotta di Sala Consilina che la settimana scorsa ha esordito come assistente nella gara di Serie A tra Torino e Sampdoria. Francesco Nettuno

Cremonese: Ravaglia, Salviato (65′ Scarsella), Canini, Marconi, Procopio, Cavion, Pesce, Porcari (62′ Stanco), Maiorino (56′ Perrulli), Brighenti, Scappini A disp.: Bellucci, Galli, Lucchini, Belingheri, Moro, Talamo, Ferretti, Bastrini, Redolfi Allenatore: Tesser

Racing Roma: Reinholds, Massimo (70′ D’Attilio), De Sousa, Ungaro, Vastola, Bigoni (46′ Selvaggio), Maestrelli, Ricciardi, Caldore, Corticchia (84′ Pollace), Paparusso A disp.: Frison, Macellari, Steri, Calì Allenatore: Mattei
Arbitro: Sig. Robilotta di Sala Consilina (Sig. Viola di Bari e Sig. Lacalamita di Bari)
Reti: 3′ Scappini, 61′ Paparusso, 65′ De Sousa (R), 67′ Scappini, 87′ Scarsella
Ammoniti: Cavion, Ungaro, Corticchia
Categories: LEGA PRO

About Author