LA GENTE SI CHIEDE COME FA CANALE 21 A FAR PRESENTARE TITTI IMPROTA?MICA C’ENTRA IL BARONETTO?

LA GENTE SI CHIEDE COME FA CANALE 21 A FAR PRESENTARE TITTI IMPROTA?MICA C’ENTRA IL BARONETTO?
In questa foto Titti Improta con il padre,In alto al fianco di una bellissima ragazza.Una sua amichetta

Titti Improta è una donna che lavora a canale 21 forse in qualità di giornalista,o conduttrice,o inviata,o presentatrice.Si definiamola presentatrice anche se poi svolge più ruoli,più mansioni.E’ di opinione pubblica che  questa signora pur essendo,lo dicono,culturalmente preparata,di calcio non sembra molto in sintonia con le partite,con le regole,con gli schemi.Lo leggiamo dai social,da qualche giornale e dai trascorsi (De Laurentis,Sarri docet).A dirla in parole povere di calcio ne mastica come noi sappiamo di missioni sulla luna.La domanda sorge spontanea,come mai lavora in una emittente tra le migliori del sud Italia in trasmissioni di calcio?Ma forse sono i telespettatori a dare un giudizio troppo affrettato,noi avremo modo di verificare se questa voce unanime sia reale o solo una critica magari perchè sa quante persone vorrebbero stare al suo posto.Poi invece ci ricordiamo che l’opinionista fisso nelle trasmissioni dove c’è lei è un certo Improta calciatore del Napoli degli anni passati,molto composto e perbene.Il Baronetto veniva definito per la gentilezza,per la sua affabilità e perchè,di fatto,come persona è molto gradevole e piacevole sia sotto l’aspetto comportamentale che come eloquenza.Un piacere sentirlo,lo ricordo quando lavoravo a Napoli,da tempo non ho modo di sentirlo anche perchè di canale 21 ascolto con piacere,ma da youtube, guardo  gli editoriali di Umberto Chiariello che sono delle lezioni universitarie oltre che  delle verità assolute.Umberto è un maestro.Improta è il padre di Titti “Improta”,per questo motivo non ci impegneremo ad andare ad ascoltare Titti Improta perchè se uno più fa due abbiamo capito perchè questa lavora a canale 21,.Non c’è più bisogno di andare avanti.Per qui sappiamo che da Titti Improta non potremo imparare niente per quanto ci riguarda.E a leggere e sentire l’opinione pubblica sono in molti a pensarla come me.Quindi questa presentatrice ,che fa comunicati contro di me leggete questo in basso, agisce in questo modo e per quale motivo?

“In seguito alla radiazione dall’ Albo del giornalista pubblicista Sergio Vessicchio ed in riferimento ad un articolo pubblicato sul blog da lui curato, nel quale offende le donne ( cit. “ la donna non concepisce il calcio per il valore che ha, per gli interessi che si porta dietro e per quello che significa per “ il pallone in genere”); attacca gratuitamente la giornalista Titti Festa, componente della commissione Pari Opportunità dell’ Ordine dei giornalisti della Campania (cit. “ l’assistente donna Veronica Vettore bellissima ragazza non certo come Titti Festa giornalista irpina molto nota per essere amichetta di calciatori e allenatori…”); accusa ingiustamente la comunità lgbt ( cit. “ E tutti stanno zitti per paura di finire azzannati dalle lesbiche femministe le reali diavole di tutto il sistema…”),l’Ordine dei giornalisti della Campania sottolinea: “ La commissione Pari Opportunità del nostro ordine si batte quotidianamente affinché le parole siano utilizzate in maniera corretta da tutti e soprattutto da chi è giornalista e lavora attraverso l’uso delle parole”. Titti Improta in qualità di Presidente della commissione Pari Opportunità aggiunge: “ Social e blog non possono restare una zona franca per continuare a commettere impunemente tali discriminazioni. Le frasi discriminatorie e sessiste del sig. Vessicchio sono gravi ed offensive e vanno stigmatizzate”.

Questa Titti Improta palesemente mente sapendo di mentire perchè cerca di far diventare un opinione normale come questa ( cit. “ la donna non concepisce il calcio per il valore che ha, per gli interessi che si porta dietro e per quello che significa per “ il pallone in genere”);una frase sessista quando non lo è. Poi ne cita un’altra questa: “( cit. “ E tutti stanno zitti per paura di finire azzannati dalle lesbiche femministe le reali diavole di tutto il sistema…” Un’altra opinione personale.Non sessista.Quindi chiaramente fuorviante.Sono davvero delle discriminazioni?O Titti Improta crede di avere a che fare con degli ignoranti?Un fatto è certo ed è noto.Si sa per quale motivo lavora a Canale 21.Sergio Vessicchio

Categories: CALCIO

About Author