LA JUVENTUS CROLLA IN BORSA,SPIEGATELO ANCORA A CHI HA FIDUCIA DI ALLEGRI

LA JUVENTUS CROLLA IN BORSA,SPIEGATELO ANCORA A CHI HA FIDUCIA DI ALLEGRI

La situazione che si sta determinando è davvero molto difficile.La Juventus torna a crollare in Borsa. Dopo la discesa verticale che ha fatto seguito all’incredibile esplosione estiva, seguita all’arrivo a Torino di Cristiano Ronaldo lo scorso mese di luglio, il titolo del club bianconero sembrava essersi stabilizzato in queste ultime settimane. Nella giornata di oggi, invece, è arrivato un -7.46%, il risultato peggiore tra quelli a elevata capitalizzazione di Piazza Affari. Chiusura a 1,33 euro per la Juventus, ben lontano da quanto raggiunto la scorsa settimana.

IL CROLLO – Come riportato da Calcio e Finanza, in questa settimana il titolo della Juventus ha ceduto il 15%, dopo essersi avvicinato a quota 1,6 euro la scorsa settimana, molto vicino al massimo storico a 1,67 toccato lo scorso mese di settembre. Il portale dedicato aggiunge: “Già nella giornata del 29 gennaio erano scattate le prese di profitto, e il titolo del club bianconero aveva ceduto il 6,3%, attestandosi a 1,48 euro. Dal suo ingresso nel paniere del Ftse-Mib – datato 27 dicembre 2018 – il titolo della Juventus aveva guadagnato circa il 50%“.

Gli errori del tecnico,la situazione determinatasi,la sfiducia subentrata dopo l’eliminazione in coppa Italia ma anche le schifose prestazioni della squadra hanno fatto scadere il titolo Juventus.Adesso spiegatelo a coloro che osannano Allegri i cui danni sono troppi.

WWW.CANALECINQUETV.IT

Categories: SERIE A

About Author