LA ROMA BATTE IL PALERMO 3-0 AL “BARBERA”

LA ROMA BATTE IL PALERMO 3-0 AL “BARBERA”

Una Roma rimaneggiata ha battuto il Palermo 3-0, riavvicinandosi in classifica alla Juventus, che dista adesso otto punti. Hanno deciso un match non troppo esaltante – disputato in uno stadio Barbera semideserto – le reti di El Shaarawy, al 22′ del primo tempo, di Dzeko (da poco entrato in campo al posto di Grenier) al 31′ della ripresa e Bruno Pares al 91′.

Palermo-Roma: “Ho mal di schiena”, Totti rinuncia a entrare  – “Vuoi fare quest’ultimo quarto d’ora, Francesco?” “Meglio di no, ho mal di schiena”. Sarebbe questo, secondo la ricostruzione del ‘bordocampista’ di Sky sport, il succo di uno scambio di battute tra l’allenatore della Roma, Luciano Spalletti, e il capitano giallorosso, Francesco Totti, in panchina al ‘Barbera’ nella sfida serale contro il Palermo. Con i giallorossi in vantaggio 2-0, grazie alle reti di El Shaarawy e Dzeko, il tecnico avrebbe avuto intenzione di schierare il numero 10 che, in questa stagione, non ha accumulato molti minuti in campo, ma la risposta di Totti avrebbe chiuso il discorso.

I GOL

Palermo-Roma 0-3 Nei minuti di recupero B.Peres chiude i conti

Palermo-Roma 0-2 Al 75′ Dzeko, da poco entrato, raddoppia per i giallorossi

Palermo-Roma 0-1 Al 22′ El Shaarawy sblocca il match. Giallorossi in vantaggio

Ronasero in campo con Fulignati, Morganella, Andelkovic, Cionek, Aleesami, Gazzi, Chochev, Embalo, Bruno Henrique, Sallai, Nestorovski.

Spalletti sceglie Szczesny, Rudiger, Fazio, Jesus, Peres, Paredes, Grenier, Mario Rui, Salah, Nainggolan, El Shaarawy

Fonte: ANSA

Categories: SERIE A

About Author