LA SALERNITANA SPRECA E IL NOVARA STRAPPA IL PUNTO DALL’ “ARECHI”

LA SALERNITANA SPRECA E IL NOVARA STRAPPA IL PUNTO DALL’ “ARECHI”

Termina a reti inviolate la sfida tra Salernitana e Novara. Altra occasione persa per i granata, che palesano ancora una volta tanta imprecisione in fase di finalizzazione.

La gara inizia subito su ritmi alti con le due squadre che si affrontano a viso aperto senza esclusioni di colpi. La prima occasione appartiene alla Salernitana: Rosina, imbeccato bene in area, viene prima fermato da Da Costa, poi sulla ribattuta spara alto.  Dopo pochi minuti è Coda a rendersi pericoloso dalla distanza, ma la sua conclusione viene deviata in angolo dall’estremo difensore avversario. Gli ospiti affidano la propria risposta a Macheda: l’ex Manchester United gioca bene con il fisico e si procura una buona occasione, vanificata da Gomis senza troppi problemi. L’occasione più nitida della prima frazione di gara appartiene però ai granata: Improta, dopo una deviazione della difesa avversaria, si trova solo con il pallone davanti a Da Costa, ma la sua conclusione è da dimenticare e centra in pieno il portiere azzurro.

Nella ripresa è sempre la Salernitana ad avere il pallino del gioco, con il Novara arroccato nella propria metà campo. Tra i più pericolosi nei granata sempre Massimo Coda, ma l’attaccante metelliano risulta poco preciso negli ultimi 20 metri. Col passare dei minuti le due squadre calano drasticamente, e addirittura il Novara va vicino la vantaggio con Casarini, che dalla distanza impegna Gomis. La Salernitana prova a sbloccarla dai calci piazzati, ma il colpo di testa di Perico viene deviato con la punta delle dita da Da Costa. Senza ulteriori emozione termina così la gara.

TABELLINO:

SALERNITANA (3-4-3): Gomis; Perico, Schiavi, Bernardini; Bittante, Minala, Busellato (43’st Joao Silva), Vitale (25’st Zito); Rosina, Coda, Improta (36’st Della Rocca). A disp.: Terracciano, Mantovani, Tuia, Luiz Felipe, Odjer, Sprocati. All.: Alberto Bollini.

NOVARA (3-4-1-2): Da Costa; Troest, Mantovani, Scognamiglio; Kupisz, Bolzoni (26’pt Cinelli), Casarini, Chiosa; Sansone (39’st Lukanovic); Galabinov, Macheda (26’st Selasi). A disp.: Montipò, Dickman, Koch, Lancini, Adorjan, Di Mariano. All.: Roberto Boscaglia.

Arbitro: Abbattista di Molfetta.

Ammoniti: Bolzoni (N), Schiavi (S), Troest (N), Cinelli (N), Kupisz (N).

Spettatori: 8120.

FONTE: Tuttosalernitana.com

Categories: SERIE B

About Author