LA VERGOGNA DEL NAPOLI E I VERGOGNOSI CORI CONTRO LA CITTA’ DI NAPOLI

LA VERGOGNA DEL NAPOLI E I VERGOGNOSI CORI CONTRO LA CITTA’ DI NAPOLI

Il Napoli questa volta ha toppato come mai aveva fatto sebbene in molte altre occasioni questa squadra ha protestato senza averne ragione.Peggio ancora hanno fatto quegli incivili dei tifosi della Juventus capace di fare dei cori inaccettabili e vergognosi contro una città bella,immensa,unica come Napoli.Allo Juventus stadium la squadra più danneggiata nella gara di andata della semifinale di Coppa Italia  è stata la Juventus e i napoletani,dirigenti e giocatori,mentendo sapendo di mentire hanno ribaltato le proteste con una vergognosa astuzia rompendo il silenzio stampa e mandando allo sbaraglio Giuntoli il quale solitamente sta zitto e Reina  il simulatore di professione colui che con le sue papere ha fatto perdere letteralmente il Napoli a Torino.5 episodi vergognosamente ignorati dall’arbitro che potevano danneggiare la Juventus oltre misura.Rigore mastodontico su Dybala in avvio di partita con conseguente espulsione del difensore del Napoli.Gol in fuori gioco del Napoli a fine primo tempo.Fallo netto su Higuain allo scadere delle prima frazione di gioco a limite dell’area con tre avversari che lo travolgono e l’arbitro lascia proseguire e espulsione di Reina sul secondo rigore non per la chiara azione da goal perchè non lo era ma per condotta scorretta visto l’intervento scomposto del portiere del Napoli su Cuadrado travolto in piena area di rigore durante il quale Reina tocca pure il pallone.Il Napoli lamenta la mancata assegnazione di un penalty su Albiol un fallo molto dubbio ma che poteva anche essere punito con un rigore e poi nel capovolgimento c’è stata l’azione poc’anzi descritta su Cuadrado.In questo contesto i numerosi fallacci di Koulibaly mai puniti con il giallo.Davanti a questo quadro il Napoli ha alzato il solito polverone inventando,cosa che fanno la Roma e l’inter,situazioni mai viste,inesistenti. E’ uno scandalo che società come il Napoli,L’inter e la Roma possano comportarsi in questo modo generando un clima di odio e una spirale di violenza intellettuale dalla quale poi non si esce più.Sconcerti notoriamente anti Juventus dopo la gara davanti a tutta Italia ha spiegato e fatto vedere bene gli episodi dando sempre torto al Napoli. L’atteggiamento del Napoli,dirigenti e giocatori, è incivile quando i responsabili dei cori contro Napoli per i quali lo Juventus stadium merita di essere chiuso al pubblico.Siamo stanchi e stizziti di assistere a questi cori verso una delle città più belle del nostro Paese.Vanno puniti questi delinquenti tifosi della Juventus perchè sono la vergogna della società civile.E dopo una partita giocata a grandi livelli tra le uniche due squadre ancora impegnate in Champion league,durante la quale forse il Napoli non meritava un passivo simile ma non per colpa dell’arbitro ma per gli episodi,siamo costretti a parlare di altro dimostrando che il nostro calcio ancora deve crescere molto a livello di civiltà e di credibilità.Il Napoli la smettesse di trovare sempre alibi e di fare terrorismo in questo modo.I tifosi dela Juventus capaci di fare quei cori meritano il daspo senza nessun dubbio.Sergio Vessicchio www.calciogoal.it www.sportforever.it  www.tuttojuve.net

Categories: EDITORIALE, SERIE A

About Author