L’AFRO-NAPOLI UNITED TRAVOLGE 6-1 IL RIONE TERRA E AFFERMA IL SUO PRIMATO

L’AFRO-NAPOLI UNITED TRAVOLGE 6-1 IL RIONE TERRA E AFFERMA IL SUO PRIMATO

Vittoria schiacciante per l’Afro-Napoli United che vince con un roboante 6-1 a danno del Rione Terra, squadra nettamente inferiore sotto l’aspetto tecnico. Dopo soli dieci minuti, l’Afro passa in vantaggio grazie al gol dell’ex Salernitana e Lecce, Babù. Cinque minuti dopo arriva il raddoppio firmato da Souleman Fuad che è solo il preludio al terzo gol che arriva al 20′ ad opera di Marigliano. Al 37′, una disattenzione permette al Rione Terra di accorciare le distanze grazie al gol di Tufato, ma l’Afro impiega solamente 3 minuti per reagire e portarsi sul 4-1 grazie al gol di Arcobelli. Nella ripresa la musica non cambia, l’Afro-Napoli domina in lungo e in largo e al 68′ arriva il 5-1 firmato da Dodò il quale si ripete al 73′ realizzando la doppietta personale. Termina 6-1 una partita senza storia ma che proietta l’Afro-Napoli United in cima alla classifica e a +3 sulla Virtus Ottaviano e Neapolis, approfittando soprattutto del pareggio di quest’ultima contro il Sant’Anastasia. Francesco Nettuno

Categories: PROMOZIONE

About Author