L’AGROPOLI CERCA LA VITTORIA CONTRO LA PALMESE PER MANTENERE IL PRIMATO

L’AGROPOLI CERCA LA VITTORIA CONTRO LA PALMESE PER MANTENERE IL PRIMATO

Il mese di Dicembre si prospetta essere ad altissima intensità per l’Agropoli. La squadra di Mister De Cesare inizierà con la partita di Domenica sul neutro di Brusciano contro la Palmese per poi affrontare il Sorrento in casa e il Valdiano in trasferta (più il ritorno di Coppa Italia contro la Picciola). Insomma, tre partite di fuoco in cui l’Agropoli dovrà cercare di totalizzare più punti possibili per tenere a bada le inseguitrici. Per il momento ci focalizzeremo sulla gara di Domenica contro la Palmese, squadra durissima da affrontare, anche se i “delfini” avranno il vantaggio di giocare sul neutro di Brusciano a porte chiuse dato che la squadra rossonera ha il campo squalificato dopo i fatti di cronaca inerenti agli scontri post gara contro la Picciola. Una vittoria contro la Palmese risulterebbe vitale per un’Agropoli che sta pian piano riprendendo i ritmi delle prime otto gare dopo un periodo di lieve flessione. La partita sarà diretta dal Sig. Leonardo Funari di Roma 1 coadiuvato dagli assistenti: Di Meglio di Napoli e Scuotto di Frattamaggiore. La Palmese risulta essere una delle squadre più tignose del campionato. Forte dei suoi 17 punti conquistati in 12 partite, la squadra allenata da Mister Papa cerca la vittoria contro l’Agropoli nella speranza di agguantare la zona playoff la quale dista soli 3 punti. La formazione rossonera ha finora vinto 5 partite, pareggiate 2 e perse 5. Da diversi anni la squadra napoletana risulta essere una delle squadre più difficili da affrontare soprattutto in casa dove ha già battuto squadre più blasonate come il Valdiano e la Battipagliese, tuttavia gli uomini di Mister Papa sono reduci da una pesante disfatta per 5-1 in favore del Sorrento. Dispongono di una squadra esperta e giovani promettenti, il più  pericoloso è sicuramente l’attaccante Fragiello il quale ha finora messo a segno ben 8 reti. Altri calciatori da tenere sott’occhio sono: Maresca, Perna, Sibilli, Malafronte, La Marca e il giovane Cassetta. La partita si giocherà Domenica 3 Dicembre alle ore 14:30 allo stadio di Brusciano a porte chiuse. Francesco Nettuno – UFFICIO STAMPA US AGROPOLI 1921

Categories: ECCELLENZA

About Author