L’AVELLINO BATTE IL BOLOGNA ED E’ TERZA

L’AVELLINO BATTE IL BOLOGNA ED E’ TERZA

Il Partenio-Lombardi in festa per il successo dell’Avellino per 1-0 sul Bologna nel secondo anticipo della 19a giornata. Tre punti importanti per gli irpini che raggiungono al terzo posto a quota 29 il terzetto formato da Livorno, Spezia e Lanciano, scavalcando proprio gli emiliani che resta a 28. All’8′, numero di Cacia che cerca il gol con un colpo di tacco dal limite dell’area piccola irpina. Frattali pero’ intercetta la sfera. Pronta la risposta dell’Avellino. Prima con Arrighini, il cui diagonale e’ deviato in angolo da Maietta, poi con Visconti, anche questo mandato in angolo dalla difesa felsinea. Al 14′ e’ ancora Arrighini ad avere una buona occasione, servito da Kone, ma la sua conclusione non trova la porta avversaria. Al 35′ Coppola dice di no a Castaldo. Quindi e’ Bessa a deviare in corner al 39′ una conclusione di Kone. Il Bologna si rifa’ vivo con una ripartenza di Acquafresca che serve Masina, ma Frattali respinge. Il primo tempo si chiude, cosi’, sul nulla di fatto. Nella ripresa il Bologna attacca alla ricerca del colpaccio ed al 12′ e’ Frattali a deviare in corner una botta di Cacia. Al 31′ il Bologna resta in dieci per il doppio giallo a Matuzalem. Al 35′ Avellinon in vantaggio con Pozzebon.Due minuti piu’ tardi Bologna in nove per l’espulsione di Ceccarelli, reo di un brutto fallo su Soumare’. Il match si chiude cosi’ con l’Avellino che puo’ controllare il vantaggio, portando a casa una vittoria importante in chiave playoff.

AVELLINO 1
BOLOGNA  O

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali 7; Pisacane 6.5, Vergara 5.5, Chiosa 7, Visconti 6.5 (33′ st Fabbro sv); Kone 6.5, Arini 6, Zito 5 (21′ st Angeli 6); Soumare’ 6.5; Castaldo 6, Arrighini 5.5 (14′ st Pozzebon 7). In panchina: Bavena, Petricciuolo, Comi, Regoli, D’Attilio, Filkor. Allenatore: Rastelli 6.5.
BOLOGNA (4-3-1-2): Coppola 5; Ceccarelli 5, Oikonomou 6, Maietta 5.5, Morleo 6 (24′ pt Masina 5.5); Zuculini 5.5 (39′ st Improta sv), Matuzalem 4.5, Bessa 6 (22′ st Casarini 6); Laribi 5; Acquafresca 5.5, Cacia 5.5. In panchina: Stojanovic, Paez, Garics, Giannone, Abero, Troianiello. Allenatore: Lopez 5.5.
ARBITRO: Nasca di Bari 6.5.
RETI: 33′ st Pozzebon.
NOTE: spettatori 7000 circa (incasso non comunicato). Espulsi: al 31′ st Matuzalem per doppia ammonizione; al 35′ st Ceccarelli per gioco falloso. Ammoniti: Masina, Arrighini, Zito, Chiosa, Laribi. Angoli: 12-7 per l’Avellino. Recupero: 1′, 5′.

Categories: SERIE B

About Author