L’EMPOLI BATTE IL NAPOLI 4-2 NEL POSTICIPO DI SERIE A

L’EMPOLI BATTE IL NAPOLI 4-2 NEL POSTICIPO DI SERIE A

Empoli-Napoli 4-2 nel posticipo che chiude la 34/a giornata di serie A. Dal Castellani arriva un quasi responso: la strada per la Champions del Napoli passerà difficilmente dal terzo posto in campionato. Benitez dovrà puntare molto forte sulla vittoria in Europa league. Al Castellani, infatti, arriva una sonora sconfitta per i partenopei, contro il miglior Empoli della stagione. Finisce 4-2 per gli azzurri toscani che, con questo successo, vedono a due punti la salvezza matematica. E in largo anticipo.

TUTTA LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Empoli-Napoli 4-2, GOL e PAGELLE

I GOL

91′ Hamsik porta a due i gol del Napoli

82′ Ancora un’autorete, stavolta tocca ad Albiol (Napoli) segnare nella propria porta

64′ Il Napoli accorcia grazia a un’autorete di Laurini (Empoli)

46′ I padroni di casa fanno tris con Saponara (Empoli)

43′ L’Empoli raddoppia con un autogol di Britos (Napoli)

8′ Empoli subito in vantaggio con Maccarone

Sarri, il 4-1 rispecchiava meglio la partita
“Un po’ il 4-2 mi ha fatto arrabbiare, perché il 4-1 rispecchiava meglio l’andamento della partita. Era chiaro già nell’ultima nostra esibizione che la condizione stava crescendo e stasera ne abbiamo avuto la conferma. Aspettavo una vittoria contro una grande, ci eravamo andati vicini contro un’altra squadra. Contro di noi stasera nel primo tempo avrebbero sofferto in tanti”. Così Maurizio Sarri, parlando a Sky della netta vittoria dell’Empoli sul Napoli. “So io quale rapporto c’è fra me, il pubblico di Empoli e la società – aggiunge il tecnico -. E’ un rapporto stupendo”. Poi, ancora sulla partita: “Se ci abbassiamo, si rischia molto. Però, alla lunga distanza, non ne avevamo più e peraltro c’erano giocatori non in perfette condizioni: Saponara, per esempio, aveva una contrattura”.

Categories: SERIE A

About Author