L’EX TECNICO DEL SORRENTO COPPOLA NEL MIRINO DI DUE SQUADRE DI SERIE D

L’EX TECNICO DEL SORRENTO COPPOLA NEL MIRINO DI DUE SQUADRE DI SERIE D

Maurizio Coppola uno dei migliori allenatori emergenti del panorama calcistico campano dopo l’annata trascorsa col Sorrento (finale play off raggiunta dopo essere subentrato a campionato in corso) è stato vicinissimo in questi ultimi giorni a due club di serie D, precisamente uno in Campania e un altro fuori regione. I trascorsi vincenti sulla panchina del Gragnano con la vittoria del campionato d’eccellenza e un agevole salvezza in serie D con diverse giornate d’anticipo oltre all’ottimo lavoro fatto a Sorrento in cui ha ereditato una situazione oramai compromessa, hanno stuzzicato l’interesse di varie compagini alla ricerca di un tecnico preparato come Coppola nonostante la sua giovane età. Al tecnico stabiese si era interessata anche l’Afragolese in eccellenza che poi ha scelto Borrelli per la panchina reduce da un grande campionato con il Portici oltre ad altri sondaggi da club di media alta classifica che però non sono stati presi in considerazione dal tecnico di Castellammare di Stabia alla ricerca di un progetto di vertice nel massimo campionato regionale o delle giuste garanzie tecniche e progettuali in serie D. Nonostante la sfortunata sconfitta in finale play off contro il Cervinara il lavoro di Coppola infatti è stato apprezzato da numerosi addetti ai lavori che stimano il giovane allenatore per la meticolosità e la cultura del lavoro che da sempre contraddistingue l’ex allievo del plurititolato Pasquale Santosuosso, lo stregone saraceno nonchè allenatore più vincente del calcio campano. Secondo Santosuosso l’allievo ha già superato il maestro, mentre invece noi siamo sicuri che le pagine più belle l’allenatore stabiese deve ancora scriverle, perchè come recita un vecchio detto le vittorie più belle sono quelle che verranno. Sergio Vessicchio

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA, SERIE D

About Author