MARCIANISE, DURO COMUNICATO DEI TIFOSI CONTRO LA FAMIGLIA D’ANNA

MARCIANISE, DURO COMUNICATO DEI TIFOSI CONTRO LA FAMIGLIA D’ANNA

Di seguito il comunicato dei tifosi del Marcianise contro l’attuale società:

“Ci siamo messi in disparte, in silenzio, per coerenza. Il nostro silenzio, la nostra indifferenza figlia della vostra incompetenza ci ha accompagnato in questa stagione dove con grande sacrificio abbiamo riposto i nostri striscioni e le nostre bandiere. Coerenza perché la nostra civiltá non ci permetteva di tacciare a dovere la vostra incapacitá. Una societá degna di un teatrino da baraccone, dilettanti allo sbaraglio in cerca di notorietá. Troppe, tante occasioni perse per ridare alla nostra storica tradizione il giusto lustro. Abbiamo visto mandare via come oggetti insignificanti calciatori che amavano la nostra cittá, altri che nel nome della spending review hanno abbassato il livello tecnico della squadra, quelle poche figure professionali del settore tecnico e dirigenziale fatti scappare, addetto stampa trattato meschinamente come un bamboccio e ciliegina sulla torta farsa messa in piedi a campionato in corso di un presunto abbandono del titolo solo per elemosinare qualche soldo alle istituzioni, approfittando anche della mediazione di una parte della tifoseria. Un imbianchino (con tutto il rispetto per la categoria ) che si erge a dirigente sputando veleni sulla nostra tifoseria senza saperne nulla della nostra realtá, e per finire braccia (e piedi ) rubati all’agricoltura mandati in campo indegnamente fregiandosi di indossare la nostra gloriosa maglia deturpata da un logo che non ci rappresenta affatto. Questa la vostra dimensione.
Il vostro teatrino ha riscosso solo umiliazioni. Ora siamo al calare del sipario, la degna chiusura spetta solo al vostro incondizionato abbandono. Forse potrete tentare la fortuna altrove, ma non dimenticatevi il vostro biglietto da visita, ovvero quello che ci lasciate in ereditá: uno stadio desolatamente vuoto e un campo ridotto a terreno da coltivazioni. Alla chiusura di questa avventura, non c’e bisogno che ci comunicate la vostra partenza da questa cittá, siete stati licenziati giá. Con senso civico vi ribadiamo l’unica cosa che conta…MARCIANISE SIAMO NOI. VI SALUTEREMO A MODO NOSTRO NELL’ULTIMA PARTITA CASALINGA

ULTRAS CURVA SUD MARCIANISE

Categories: SERIE D

About Author