MATTHAUS DURISSIMO CON L’INTER: “STARA’ MOLTI ANNI SENZA VINCERE”

MATTHAUS DURISSIMO CON L’INTER: “STARA’ MOLTI ANNI SENZA VINCERE”

Lothar Matthäus è uno di quelli che quando parla fa molto rumore. L’ex centrocampista di Inter e Bayern Monaco, è tornato ad occuparsi di “cose nerazzurre” nel corso di un’intervista al quotidiano svizzero ‘Blick’. Già a gennaio, l’ex numero 10 dell’Inter aveva messo l’ambiente in guardia in merito all’acquisto diPodolski: mentre i tifosi lo accoglievano all’aeroporto come il salvatore della patria, l’ex nazionale tedesco ne parlava come di un calciatore discontinuo che scaricava spesso sugli altri responsabilità proprie.

Ora, Matthäus se la prende senza mezzi termini con Roberto Mancini, che dopo aver voluto fortemente a Milano Xherdan Shaqiri, dopo sei mesi lo ha sostanzialmente bocciato senza dargli poi tante chance:

“Se non ha la fiducia dell’allenatore, un giocatore non può dimostrare nulla. Mancini non ha mai avuto fiducia in Shaqiri – evidenzia – , non lo ha mai aiutato ad adattarsi. Se prendi un giocatore come lui devi farlo giocare, giocare e giocare. Con la sua qualità Shaqiri dovrebbe essere un titolare inamovibile dell’Inter, non ci sono dubbi. Francamente continuo a non capire l’atteggiamento di Mancini, lo voleva e poi non ci punta? Perché? Se fossi un investitore, chiederei conto al mio allenatore del motivo per cui ha fatto una cosa del genere”.

lothar Matthaus

Analizzando quanto sta accadendo all’Inter negli ultimi anni, l’ex calciatore nerazzurro sottolinea come a suo avviso non ci sia alcuna programmazione: si comprano giocatori che dopo pochi mesi vengono bocciati o svenduti e andando di questo passo, per la società milanese sarà molto dura tornare a vincere qualche trofeo.

“Tutto questo si inserisce nella mancanza di logica in quello che sta succedendo a Milano da due anni. Ciò che accade all’Inter è vergognoso. Così – conclude – rischia di non vincere per parecchio tempo”.

Categories: CALCIO, SERIE A
Tags: inter, matthaus

About Author