NOCERINA, VITTORIA COL VALDIANO E SALVEZZA MATEMATICA

NOCERINA, VITTORIA COL VALDIANO E SALVEZZA MATEMATICA

La Nocerina ritorna alla vittoria questo pomeriggio  in quel di Teggiano grazie ad un gol di D’Ambrosio a dieci minuti dalla fine e con una giornata d’anticipo è salva matematicamente. Criscuolo conferma il suo 4-4-1-1 con Arena, Bove, Trezza e L.Ferrara a comporre il quartetto difensivo davanti al portiere Settembre che a soli 16 anni fa il suo debutto in Eccellenza. Gara molto piacevole nel primo tempo con il Valdiano che si rende pericoloso  in più di un’occasione. Nel primo quarto d’ora infatti la squadra di casa sfiora il gol due volte con Di Giacomo che prima si vede fermare il suo colpo di testa sulla linea da Galdi, e poi cinque minuti più tardi colpisce un clamoroso palo. Nella mezz’ora poi gran tiro di Costanzo che si vede negare il gol da una grandissima risposta del baby Settembre. Nella seconda frazione di gioco dopo un inizio positivo del Valdiano, la gara si addormenta e non ci sono più palle gol. Quando la gara sembra terminare sullo 0-0, la Nocerina al suo primo sussulto della ripresa trova il gol del vantaggio all’82’: crossa al centro di Limatola dove sbuca come un rapace D’Ambrosio che fulmina l’incolpevole Faggiano. La squadra di Tudisco non ci sta e a cinque minuti dalla fine sfiora il gol del pareggio: Settembre esce a vuoto, Farano calcia a botta sicuro ma il portiere molosso si fa perdonare salvando sulla linea. Non ci sono altre emozioni e termina dunque 1-0 per la Nocerina che sale a quota 37 punti e può festeggiare la salvezza di fronte a circa 100 tifosi accorsi da Nocera.

Giuseppe Di Lauro

Categories: ECCELLENZA

About Author