PROMOZIONE/D: LA ROCCHESE BATTE 1-0 LA POL.SANTA MARIA

PROMOZIONE/D: LA ROCCHESE BATTE 1-0 LA POL.SANTA MARIA

Rocchese 1-0 Polisportiva Santa Maria 

Rocchese: Prisco, Califano A., Fadda, Amodio, Asciuti, D’Auria, Capuano, Trapanese (38′ Senatore), Malandrino (27′ Nocerino), De Sio, Napodano (36′ st Desiderio). A disp.: Rispoli, Senatore, D’Amico, Di Domenico, Califano F., Nocerino, Desiderio. All. Fedullo.

Pol. Santa Maria: Serra (36′ st Russo), Lo Schiavo (36′ st Marmoro), Trabelsi, Somma (27′ Guerrera), Pastore, Fariello, Polichetti (17′ st Campione), Di Luccio (17′ st Romano), Russomanno, Galdi, Nunziata. A disp.: Russo, Rizzo F., Romano, Fiorillo, Marmoro, Guerrera, Campione. All. Graziani. 

Arbitro: Giovanni Auriemma di Nola (Autiero-Perna)

Reti: 12′ st De Sio.

Note: campo di gioco in terra battuta, spettatori circa 150. Ammoniti Galdi, Somma, Napodano, Asciuti, Trapanese, Nocerino, D’Auria.

Sconfitta contro la Rocchese, la Polisportiva non sa più vincere 

È un giocata di De Sio al 12′ della ripresa a decidere la sfida di Roccapiemonte in favore dei padroni di casa. Prestazione poco brillante della Polisportiva che torna a casa senza punti. Eppure, l’impatto al match è stato positivo. La cronaca. È imprecisa la conclusione di Galdi dopo tre giri di lancette. La Rocchese si distende in contropiede al 6′ con Napodano, pronta è la risposta di Serra. Il secondo tentativo ospite giunge al 22′ con Trabelsi,  la palla termina sul fondo. Al 25′, De Sio calcia malamente una punizione assegnata dal direttore di gara ai 20 metri dalla porta difesa da Serra. Si viaggia sui binari dell’equilibrio. Allo scoccare della mezz’ora, Trapanese tira altissimo da buona posizione. Dalla parte opposta, Di Luccio, ancora titolare dal primo minuto, calcia fuori. Al 42′ del primo tempo, Nunziata va via al suo dirimpettaio e guadagna un buon calcio di punizione, che batte tra le braccia di Prisco. I padroni di casa replicano con Napodano, ma Serra dice “no” respingendo in angolo. Ritmi bassi all’inizio del secondo tempo fin quando De Sio al 12′ non spezza l’equilibrio con una conclusione che supera Serra. Polisportiva costretta a inseguire. Fariello, in proiezione offensiva, calcia tra le braccia di Prisco. Girandola di sostituzioni per la Polisportiva che manda in campo Campione e Guerrera. Cambia poco. I padroni di casa amministrano con ordine, mentre gli attacchi della Polisportiva non sono pungenti. Uno spunto interessante è da annotare alla mezz’ora quando Russomanno, buona la sua prova, non riesce a superare il portiere di casa. Nel finale, punizione fuori misura di Guerrera. Al triplice fischio, può gioire la Rocchese, mentre per la Polisportiva è necessario invertire subito il ruolino di marcia.

Antonio Vuolo

Ufficio Stampa Polisportiva

Categories: PROMOZIONE

About Author