QUESTA VOLTA LA LAZIO HA MERITATO DI VINCERE,AUGURI PER LA COPPA,L’ITALIA ESULTA

QUESTA VOLTA LA LAZIO HA MERITATO DI VINCERE,AUGURI PER LA COPPA,L’ITALIA ESULTA

Questa volta si la Lazio ha meritato di vincere non come in campionato,con lostesso risultato 3-1,quando venne avvantaggiata nettamente da una direzione di gara scandalosa.Questa volta oltre ad aver meritato ha giocato ancora meglio di quanto fece in campionato ridimensionando la Juventus ancora in via di esperimenti.Quando gioca a centrocampo la coppia Bentacur e Pjanic la squadra va in difficoltà.Succedeva con Allegri e ora succede anche con Sarri. Questi due non possono giocare insieme,sono leggeri e sopravvalutati.Non lo diciamo oggi,lo scriviamo da tempo.La Lazio con il suo vincente 3-5-2 ha messo sempre in difficoltà la Juventus,troppo macchinosa e priva di idee.In vantaggio i romani nel corso del primo tempo con il goal di un sontuoso Luis Albert, sono stati raggiunti da un tapin di Dybala dopo un tiro di Ronaldo ma nella ripresa hanno fatto sfogare la Juventus,lenta,macchinosa e imprevedibile e po hanno colpito con Lulic e nel finale con una punizione di Castaldi.La Juventus ha evidenziato molte criticità in special modo in mezzo al campo.

 

Pjanic lento e imbalsamato,Bentacur scadente e imprecisi,un buon giocatore di terza serie nient’altro. Quando Pjanic gioca in mezzo a Matuidi e Kedhira diventa accettabile nel progetto di Sarri,quando c’è Bentacur è un disastro.Non sappiamo perchè si continua a preferie questa marchetta di Bentacur a un campione come Rabiot.Nella girandola delle sostituzioni la Juventus guadagna un po di velocità con Cuadrado in luogo del bravo De Sciglio,ma perde di consistenza e peso in attacco quando addirittura al posto del miglior centravanti del mondo Higuain,in ombra fino a qual momento,entra Ramsey giocatore scarso,debole e purtroppo scaramanticamente negativo.Questo porta sfiga oltre ad essere scarso.Douglas Costa è il migliore giocatore della Juventus ma quando è entrato ha fatto poco e niente.In sostanza la Lazio ha dimostrato di essere una squadra tosta,motivata,buona tecnicamente e ormai in corsa anche per il campionato senza le coppe e un squadra rodata al massimo.Ha meritato di vincere la supercoppa,in campionato l’arbitro ci aveva messo il suo.Questa volta no.Il successo ci sta.Sergio Vessicchio

Categories: CALCIO

About Author