I RISULTATI DELLA SERIE B

I RISULTATI DELLA SERIE B

Risultati 27/o turno di Serie B, gare delle 15:

  • Brescia-Perugia 1-2 (39′ Tonucci, 47′ Ardemagni, 76′ Falcinelli);
  • Carpi-Entella 0-0;
  • Cittadella-Bologna 0-1 (41′ Laribi);
  • Frosinone-Pro Vercelli 3-2 (11′ e 61′ Soddimo, 40′ Gucher, 49′ Luppi, 81′ Castiglia);
  • Spezia-Modena 3-2 (9′ Fedato, 35′ e 92′ Nenè, 62′ Zoboli, 88′ Giannetti);
  • Ternana-Latina 0-2 (12′ Alhassan, 88′ Valiani);
  • Trapani-Varese 0-0; Vicenza-Crotone 1-0 (72′ Giacomelli);
  • Bari-Lanciano alle 18.
  • Livorno-Avellino (domenica)
  • Pescara-Catania (domenica)

Vicenza-Crotone 1-0 – Continua la marcia inarrestabile del Vicenza che al ‘Menti’ batte il Crotone 1-0 e ottiene la quinta vittoria consecutiva. A decidere la gara uno splendido gol di Giacomelli al 28′ della ripresa, che ha sfruttato un cross dalla destra di Laverone e in mezza rovesciata ha trafitto Cordaz. Partita non facile per i veneti contro la squadra calabrese che, pur ultima in classifica, ha saputo chiudere tutti gli spazi sino alla rete risultata poi determinante. Grande festa a fine gara dei tifosi biancorossi, con la gradinata sud già esaurita in fase di prevendita.

Ternana-Latina 0-2 – Latina batte Ternana 2-0. Al 12′ il vantaggio degli ospiti: Alhassan sfugge a Crecco al limite dell’area di rigore e tira verso la porta di Brignoli che resta inspiegabilmente fermo. Nel secondo tempo, dal 10′ al 18′, cartellini gialli per gli umbri Falletti, Vitale e Gavazzi. Poi al 18′ arriva il secondo giallo, con conseguente espulsione, per Falletti per una simulazione al limite dell’area di rigore, decisione contestata dai padroni di casa. Al 41′ il raddoppio del Latina con Valiani, libero di tirare in piena area completamente indisturbato.

Trapani-Varese 0-0 – Non riesce più a vincere il Trapani. In casa, contro il Varese finisce 0-0. Gli uomini di Boscaglia tengono il pallino del gioco per gran parte della partita senza però andare in rete. I granata sprecano anche un calcio di rigore con Basso al 24′ della ripresa. Il Varese riesce così a muovere la classifica ma rimane penultimo.

Brescia-Perugia 1-2 – Colpo esterno del Perugia che in rimonta espugna per 2-1 il campo del Brescia: debutto da dimenticare in panchina per Calori. Il Brescia passa al 39′ con Tonucci che insacca di testa sugli sviluppi di un angolo. La riscossa del Perugia comincia al 2′ della ripresa con il pareggio firmato Ardemagni. La vittoria in trasferta arriva al 31′ con Falcinelli che approfitta di un grave errore di Tonucci

Cittadella Bologna 0-1  – Dopo cinque risultati consecutivi che avevano allontanato la zona retrocessione, il Cittadella cade in casa contro il Bologna, lanciato verso la Serie A. Al Tombolato finisce 1-0 per i felsinei. Decisivo un gol di Laribi al 41′ del primo tempo; nell’occasione bravo l’attaccante rossoblù a spiazzare Pierobon con un preciso tiro di sinistro. Nella ripresa i granata di Foscarini provano a ribaltare il risultato, ma la retroguardia bolognese si dimostra sempre pronta. Nonostante la sconfitta, il Cittadella rimane a ridosso dei playout con 30 punti.

Carpi-Virtus Entella 0-0 – Il Carpi non riesce più a vincere. Anche contro l’Entella la capolista non è andata oltre il nulla di fatto (0-0) centrando il secondo pareggio casalingo consecutivo, il terzo in assoluto. Un risultato che riduce il vantaggio dei carpigiani sul Bologna, ora staccato di cinque punti dal primo posto. Terzo risultato utile consecutivo per l’Entella, che coglie un punto prezioso in chiave salvezza.

Spezia-Modena 3-2  – Lo Spezia torna alla vittoria dopo quasi due mesi battendo il Modena per 3 a 2. Partita dalle mille emozioni quella giocata al Picco. Parte forte il Modena, che al 9′ passa in vantaggio con Fedato sugli sviluppi di un corner dalla destra. Lo Spezia al 34′ trova il pari con Nenè, al primo gol in maglia bianca, che in tuffo di testa spedisce alle spalle di Pinsoglio il preciso cross dalla destra di Datkovic. Nella ripresa, al 17′ la difesa locale favorisce il vantaggio gli ospiti con Zoboli ma i liguri ancora una volta si riorganizzano e confezionano il sorpasso: al 42′ Giannetti di testa sigla il pareggio sul cross di Situm, al 45′ ancora Nenè dalla lunga distanza realizza il 3 a 2. A tempo scaduto (95′), il portiere dello Spezia Chichizola ha parato un rigore a favore del Modena tirato da Ferrari.

Frosinone-Pro Vercelli 3-2 – Il Frosinone ha battuto la Pro Vercelli 3-2 (2-0). Le reti: 11′ Soddimo e 40′ Gucher nel pt. In apertura di secondo tempo gol dei piemontesi con Luppi, al 15′ terza rete dei ciociari, seconda personale di Soddimo, e al 36′ ancora a segno la Pro Vercelli con Castiglia. Sempre su questo giocatore al 90′ super parata di Massimo Zappimo, bravo a deviare in angolo su colpo di testa da non più di due metri. Con questo successo i ciociari confermano il loro sesto posto in classifica in zona playoff.

Categories: SERIE B

About Author