ROMA BOTTO AL SAN PAOLO 1-3

ROMA BOTTO AL SAN PAOLO 1-3

Prima occasione del match in favore dei partenopei: al 5′ è un calcio di punizione di Insigne ad impensierire Szczesny, che guarda il pallone uscire di poco al lato dalla sua porta. Al 15′ è Dzeko ad involarsi sfruttando il suggerimento di Nainggolan: il bosniaco viene rimontato al momento del tiro da Koulibaly, che salva il Napoli. Tre minuti dopo una palla in area di rigore giallorossa è pericolosa, ma Gabbiadini manca l’appuntamento con la sfera. Al 21′ è invece il destro a giro di Perotti dal limite dell’area a creare scompiglio: pallone fuori di poco. Al 43′ la percussione di Salah porta al goal della Roma: l’egiziano in area di rigore ruba palla a Koulibaly e serve il bosniaco, che di destro battere Reina a colpo sicuro. La ripresa inizia con il botto: al 54′ Florenzi batte una punizione in maniera insidiosa al centro dell’area di rigore giallorossa, Dzeko si libera di Hysaj e di testa sigla il 2-0. Al 58′ arriva anche la risposta del Napoli: calcio d’angolo di Ghoulam, Koulibaly salta più in alto di tutti e accorcia del distanze! All’85 il match viene chiuso da Salah, che scatta sul filo del fuorigioco, arriva davanti a Reina e lo batte con il piattone sul palo lontano.

IL TABELLINO DELLA GARA:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik (dall’82’ Zielinski); Callejon (dal 76′ El Kaddouri), Gabbiadini (dal 56′ Mertens), Insigne.Allenatore: Sarri.

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, J.Jesus (dal 71′ Emerson Palmieri); De Rossi, Paredes; Salah, Nainggolan (dal 79′ El Shaarawy), Perotti (dal 90′ Gerson); Dzeko. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Orsato di Schio

Marcatori: Dzeko (R, 43′ e 54′), Koulibaly (N, 58′), Salah (R, 85′)

Ammoniti: Paredes (45’+1), J.Jesus (R, 50′)

Espulsi: nessuno

Categories: SERIE A

About Author