RUGGITO GIUGLIANO E’ SERIE D!

RUGGITO GIUGLIANO E’ SERIE D!

Un Romeo Menti stracolmo di passione. Una cornice di pubblico che andava ben oltre il massimo campionato regionale. Background da brividi a Castellammare di Stabia per lo spareggio che vale la promozione diretta in Serie D: Frattese e Giugliano hanno chiuso in perfetta parità la stagione regolare nel girone A di Eccellenza e si giocavano tutto nella sfida sul sintetico stabiese.

L’hanno spuntata i tigrotti gialloblu ai tempi supplementari, nient’affatto demoralizzati dall’espulsione di D’Angelo al quarto d’ora della ripresa. Match equilibratissimo, con occasioni importanti su ambo i versanti. A 10′ dal termine la traversa dice di no a Capasso della Frattese, rinviando ogni discorso ai supplementari. E nel primo overtime i tigrotti piazzano una doppia zampata mortifera: al 5′ l’esperto Fava Passaro, navigato centravanti cresciuto nel vivaio del Napoli, scarica di rabbia in rete al termine di un triangolo con Casonaturale; al 9′ lo stesso Fava Passaro innesca in contropiede Liccardo, che insacca il gol dell’ex che riporta il Giugliano in Serie D dopo 11 anni.

Alla Frattese tocca ora smaltire la grande delusione per aver perso la promozione diretta all’ultimo respiro, dopo essere stata capolista del girone A, ininterrottamente, dall’ottava alla trentesima giornata, prima del pareggio esterno di Afragola che ha permesso al Giugliano l’aggancio in vetta. La Frattese si giocherà ora l’accesso ai playoff nazionali contro il Gladiator, che ha battuto a domicilio l’Afragolese nel primo turno di post-season.

Categories: DILETTANTI, ECCELLENZA

About Author