SALERNITANA; A PISA, QUARTA VITTORIA DI FILA, DECIDE IL GOL DI ROSINA

SALERNITANA; A PISA, QUARTA VITTORIA DI FILA, DECIDE IL GOL DI ROSINA

La Salernitana porta a casa la quarta vittoria di fila e sbanca anche Pisa. La prima parte della gara si combatte soprattutto a centrocampo, con le due difese molte brave a sedare sul nascere le azioni pericolose della squadra avversaria. Il primo tiro in porta della gara arriva poco dopo la mezz’ora ed appartiene alla Salernitana, ma la conclusione dal limite di Sprocati risulta centrale e viene bloccato senza affanni da Ujkani. La miglior occasione del primo tempo la creano sempre i granata: Odjer recupera palla e dopo un contrasto tenta la botta al volo da fuori, sfiorando di poco l’incrocio.

Nella ripresa Gattuso si gioca subito la carta Peralta al posto di Lazzari, per dare alla propria squadra maggiore imprevedibilità tra le linee. Nella Salernitana, invece, Perico accusa un fastidio muscolare ed è costretto a lasciare il campo in favore di Bittante. A ridosso del quarto d’ora del secondo parziale è il Pisa a rendersi particolarmente pericoloso: Manaj sfrutta bene uno schema da calcio da fermo, ma solo dal limite non riesce a dare potenza al proprio tiro che termina tra le braccia di Gomis. Passano pochi minuti e Bollini decide che è arrivato il momento di Alessandro Rosina, il quale entra al posto di Joao Silva. A ridosso della mezz’ora proprio il neoentrato riesce a sbloccare la gara: l’ex Zenit si fa trovare provo sulla torre in area di Coda, e da pochi passi non sbaglia.  I granata dopo aver trovato il vantaggio rischiano poco o nulla ed il Pisa non riesce a trovare varchi per rendersi pericolosi. Senza ulteriori emozioni termina così la gara. Fonte: tuttosalernitana.com

IL TABELLINO:

PISA (4-3-1-2): Ujkani; Mannini, Lisuzzo, Del Fabbro, Longhi; Verna (29’st Zammarini), Lazzari (1’st Peralta), Angiulli (33’st Gatto); Tabanelli; Manaj, Masucci. A disp.: Cardelli, Cani, Varela, Birindelli, Di Tacchio. All.: Gattuso

SALERNITANA (4-4-2): Gomis; Perico (8’st Bittante), Tuia, Bernardini, Vitale; Sprocati, Odjer (35’st Ronaldo), Minala, Zito; Joao Silva (18’st Rosina), Coda. A disp: Terracciano, Mantovani, Schiavi, Della Rocca, Improta, Donnarumma. All.: Bollini.

Arbitro: Chiffi di Padova.

Ammoniti: Odjer (S), Lisuzzo (P), Zammarini (P).

Marcatori: 27’st Rosina (S).

Categories: SERIE B

About Author