SALERNITANA, BOLLINI PREPARA LA GARA CONTRO L’ASCOLI

SALERNITANA, BOLLINI PREPARA LA GARA CONTRO L’ASCOLI

Mancano poco più di ventiquattro ore alla sfida di domani pomeriggio tra Salernitana ed Ascoli. Quest’oggi Alberto Bollini dirigerà la seduta di rifinitura durante la quale proverà a chiarirsi le idee circa gli uomini da mandare in campo. Due sono i dubbi che in queste ore attanagliano il trainer di Poggio Rusco: il possibile utilizzo di Bernardini e chi schierare nel ruolo di esterno destro a centrocampo. Per quanto concerne il difensore di Domodossola, averlo a disposizione non può che far piacere. Tutto sommato però Vitale in posizione di centrale e Zito a centrocampo si sono ben comportati a Parma; per questo motivo l’allenatore granata non è sicurissimo di voler puntare dal 1′ sull’ex Livorno che ad ogni modo dovrebbe stringere i denti. Capitolo esterno destro: con l’assenza di Kyine e Gatto ancora fermo ai box sono due le possibilità concrete: Sprocati e Di Roberto. Se la scelta dovesse ricadere sull’ex Pro Vercelli, nel 3-4-1-2 disegnato da Bollini, sarebbe Rosina a vestire i panni di trequartista. In caso contrario, Sprocati giocherebbe a sostegno della coppia d’attacco (Rodriguez-Bocalon) e a destra potrebbe fare il suo esordio da titolare Nunzio Di Roberto. Nessun dubbio al centro dove dovrebbero agire Minala Ricci.

Categories: SERIE B

About Author